skip to Main Content

Serie A: Rizzoli assolve il Var e sui tifosi…

di Valerio Barberi
Rizzoli Rocchi

L’ex arbitro di Serie A Nicola Rizzoli ha parlato del Var, degli errori arbitrali ma anche delle lamentele dei tifosi. Ecco le parole

Si continua a parlare tantissimo dei torti arbitrali e degli errori nonostante il Var. I direttori di gara continuano ad essere nell’occhio del ciclone. Di quanto sta accadendo in questo campionato e la tante polemiche ha parlato anche Nicola Rizzoli, ex arbitro di calcio e dirigente arbitrale italiano al QN.

Prima dell’introduzione del supporto Var, in una partita di calcio gli errori arbitrali erano all’incirca pari al sei per cento delle decisioni. Da quando esiste l’assistenza tecnologica, la percentuale si è ridotta all’uno-due per cento. La differenza è evidente.

Serie A, le parole di Rizzoli su Var e arbitri

Serie A: Rizzoli assolve il Var e sui tifosi…

LEGGI ANCHE Sampdoria, CdA verifica conti e posizione Giampaolo

Poi però l’apertura verso i tifosi e la comprensione nei confronti delle polemiche.

Comprendo che il tifoso della squadra vittima di uno sbaglio nonostante il Var sia arrabbiato.

Anche la Sampdoria può recriminare, visto l’errore e l’annullamento del goal blucerchiato alla prima di campionato contro l’Atalanta. Oppure il rigore non fischiato a Fabio Quagliarella e compagni, per il fallo di Marusic, proprio sul capitano, in area della Lazio alla quarta giornata di Serie A. Oppure l’arbitraggio di Michael Fabbri con il Milan.

Marco Giampaolo in quell’occasione ha reputato giusta la sua espulsione per il suo comportamento, ma ha criticato il direttore di gara per l’atteggiamento, durante tutta la partita.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it