skip to Main Content

Scherzetto di Sabatini…

di Mario Chiari

Emanuel Vignato a lungo seguito anche dalla Sampdoria di Massimo Ferrero è vicinissimo al Bologna. A giugno il trequartista già nel giro della Nazionale di Mancini si libera a zero dal Chievo Verona…

Il gioiellino del Chievo Verona, Emanuel Vignato, trequartista classe duemila, già finito sui taccuini dei direttori sportivi di mezza Italia e nel mirino di diversi club europei sarebbe a un passo dal Bologna disposto a corrispondere un indennizzo al club veneto.

Una destinazione a sopresa visto che il giocatore seguito anche da Juventus, Inter e non ultimo il Bayern Monaco era dato per certo a fine agosto a Genova, con la maglia della Sampdoria dove erano già arrivati Depaoli e Leris.

Il presidente Massimo Ferrero, aveva trovato l’intesa sulla base di un trasferimento di 4,5 milioni di euro più uno di bonus. Ma la volontà di dilazionare il pagamento e il tentativo di inserire formule poco gradite al presidente Luca Campedelli hanno rimesso di nuovo in gioco tutto. Ora il contratto del ragazzo, punto fisso in serie B dell’undici di Marcolini, è in scadenza il prossimo giugno. Dal 1° febbraio potrà firmare a zero con qualsiasi club e il Bologna di Sabatini sembra nettamente in vantaggio. E bravo Walter, che bello scherzetto che ci hai fatto…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it