skip to Main Content

SANREMO: Perchè Ferrero è sempre Ferrero

di Redazione

Vince Diodato, ma anche a Sanremo il primo pensiero dei tifosi è Massimo Ferrero: contestazione davanti al Teatro Ariston!

La kermesse festivaliera è ormai diventata  un fenomeno di costume che travalica la competizione canora.

La riprova, se ce ne fosse bisogno, è il cartello comparso davanti all’Ariston: “Ferrero vattene!”.

Sul palco ha vinto Diodato, ma fuori il il pensiero dei tifosi blucerchiati (o almeno di una parte di essi) è sempre rivolto al presidente blucerchiato… Una contestazione magari non vibrante e che qualcuno giudicherà inutile e fuori contesto, ma che la dice lunga sul rapporto più che logoro del presidente blucerchiato con una buona parte della tifoseria.

Quest’anno Massimo Ferrero non è stato invitato, ma comunque si è parlato di lui…Perchè Sanremo è Sanremo, ma anche Ferrero…

Anche la Sampdoria ha avuto una piccola ribalta sanremese. Nei giorni precedenti il club blucerchiato infatti aveva risposto in tempo reale alla compagna di Cristiano Ronaldo, che proprio dal palco dell’Ariston aveva affermato che la maglia della Juventus è la più bella del mondo. Immediata la reazione della Sampdoria

Purtroppo nessuno dei cantanti in gara è un noto tifoso blucerchiato, anche se nella serata finale si è notata la presenza in tribuna di Silvia Salis (ex atleta, dirigente CONI e tifosissima sampdoriana).

LEGGI ANCHE  Ferrero truffato!

sanremo ferrero contestazione



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it