skip to Main Content

Sampdoria, con il Verona tocca a Vieira. Attenzione a Leris…

di Matteo Palmisano

Ranieri dovrà puntare su un centrocampo giovane in Sampdoria-Verona: tornerà Ronaldo Vieira e si scalda anche il redivivo Leris

Difesa obbligata e centrocampo altrettanto obbligato per Ranieri in vista di Sampdoria-Verona. Il tecnico romano, dati gli infortuni di Thorsby e Linetty e la squalifica di Ramirez non ha scelte. Sarà un 4-4-2 con Depaoli e Jankto sulle fasce e al centro il rientrante Ekdal, squalificato con la Fiorentina, e Vieira, partito dalla panchina con Sassuolo, Napoli e Fiorentina e neanche chiamato in causa con il Torino. Vieira ha un’occasione importante per dimostrare alla Sampdoria il suo talento. Nessuna chances per Bertolacci e Maroni che inizieranno da fuori il posticipo.

LEGGI ANCHE Formazione Sampdoria, Ranieri ne recupera uno…

Chi si scalda, invece, è Leris. Il francese negli ultimi allenamenti è apparso in forma ed è stato anche provato come esterno sinistro al posto di Jankto. Impossibile che giochi dall’inizio, ma Ranieri, che, finora, lo ha schierato da titolare solo contro il Bologna  il 27 ottobre e non vede il campo dal 18 dicembre contro la Juventus. Nelle ultime settimane Leris è cresciuto molto dal punto di vista fisico e potrebbe diventare un’arma in più per la Sampdoria in questo finale di campionato. Meglio tardi che mai.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it