skip to Main Content

Sampdoria, 16 giorni di vacanza forzata…

di Mario Chiari
Serie A Maggio Sampdoria Calendario Algoritmo

Il caos calendari ha costretto la Sampdoria a due settimane di stop forzato. Una vacanza non prevista da Claudio Ranieri che sabato sera tornerà in campo per una sfida che non si può assolutamente perdere…

Sedici giorni oggi senza giocare una partita ufficiale. E’ quello che è successo alla Sampdoria di Claudio Ranieri, ma anche al Verona di Juric (nostro prossimo avversario), al Sassuolo e anche al Parma. Una vacanza forzata per colpa dei due rinvii consecutivi delle partite contro Inter e Verona, a causa dell’emergenza sanitaria. L’Inter sarebbe nella stessa situazione, con due rinvii, ma di mezzo ha avuto la fortuna-sfortuna di giocare con le riserve l’Europa League.

Rinvii controproducenti dal punto di vista atletico delle squadre che rischiano di perdere il ritmo partita, la concentrazione e in alcuni casi la miglior condizione.

LEGGI ANCHE Sampdoria Verona si recupera sabato 7 marzo

“La Sampdoria – ha raccontato Vincenzo Pincolini, preparatore atletico dell’Under 21 al Secolo XIX – si sta giocando la sua stagione in questo periodo. Ma direi che Ranieri e i suoi collaboratori hanno esperienza da vendere. C’è anche da sottolineare come i rinvii siano arrivati entrambi alla vigilia della partita, quindi la preparazione settimanale non ha subito nessuno scossone. Si è lavorato per scendere in campo. Non si poteva preparare un piano B”.

I problemi potrebbero nasce- re però se le sospensioni, anche a singhiozzo, si riproponessero nelle prossime settimane: “Ripartendo nel prossimo weekend i “danni” sono contenuti. Diciamo che è stata fatta una seconda pausa di Natale…”.

Ora speriamo che le vacanze forzate siano davvero finite!

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!