skip to Main Content

Sampdoria, taglio monte ingaggi da 10 milioni. Ecco come

Antonio Candreva Sampdoria

Tra rinnovi e addii, con Candreva e Yoshida che possono partite, la Sampdoria potrebbe risparmiare diversi milioni con una netta riduzione del monte ingaggi

Tra gli obiettivi di questa sessione di calciomercato per la Sampdoria c’è anche l’alleggerimento del monte ingaggi. I blucerchiati, oltre a incassare da qualche cessione, dovranno cercare di risparmiare sugli stipendi e, considerati alcuni rinnovi al ribasso e altri possibili addii, la missione non sembra così complicata.

Partendo da chi dovrebbe andare via, un grande risparmio si avrà con i saluti di Maya Yoshida. Il giapponese, infatti, nelle ultime due stagioni, ha guadagnato un milione all’anno. Grazie agli sgravi del Decreto Crescita, la Sampdoria è riuscita a pagare – al lordo – circa 1,5 milioni. Poi, attenzione alla situazione Antonio Candreva.

L’italiano ha due anni di contratto a 1,3 milioni che, al lordo, sono circa 2,6 all’anno. Nei prossimi due anni costerebbe, circa, 5,2 milioni che la Sampdoria potrebbe risparmiare con il suo passaggio al Monza (o al Nizza).

Calciomercato Sampdoria, il risparmio sugli ingaggi

Sampdoria, taglio monte ingaggi da 10 milioni. Ecco come

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, non solo Colley: doppia cessione al Napoli?

LEGGI ANCHE Calciomercato Milan, Bremer, Botman, Sanches e gli altri nomi per i rossoneri

Passiamo ora ai rinnovi. Fabio Quagliarella dovrebbe firmare a circa 500.000 euro più bonus per il prossimo anno, circa la metà rispetto a quanto percepito quest’anno. Al lordo, quindi, si parla di un risparmio di circa 1 milione.

Risparmio che dovrebbe arrivare anche dalla decurtazione del 30% dell’ingaggio di Albin Ekdal. Lo svedese, infatti, dovrebbe firmare un rinnovo tagliandosi di quasi un terzo lo stipendio rispetto agli 1,1 milioni presi nella passata stagione. Le casse della Sampdoria, quindi, pagherebbero 660.000 euro al lordo in meno.

Chi potrebbe abbassarsi lo stipendio, infine, è Tomas Rincon. Per sei mesi ha incassato 700.000 euro, ma la cifra per un prolungamento, spalmata su 12 mensilità, sarà certamente inferiore.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it