skip to Main Content

Sampdoria, corsa salvezza: il confronto dei calendari. Tutti gli scontri diretti

di Matteo Palmisano
Sampdoria Venezia Mestre

I calendari delle squadre in corsa per la salvezza: per la Sampdoria diversi scontri diretti e tante sfide con le big. Il Genoa rischia grosso

A dodici giornate dalla fine del campionato, la corsa salvezza è più in dubbio che mai. Fatta eccezione per Salernitana e Genoa, rispettivamente a 14 e 16 punti e a cui servirebbe un miracolo, le altre squadre hanno ancora più di una possibilità di rimanere in Serie A anche l’anno prossimo.

SampdoriaSpezia, Udinese, Venezia e Cagliari sono raccolte in quattro punti. I friulani, a quota 25, hanno due gare in meno, mentre i veneti, con 22 punti, hanno giocato venticinque partite. I recuperi, quindi, potrebbero cambiare le forze in campo. Intanto, però, ci sono dei calendari che presentano molti scontri diretti.

Sampdoria, i calendari della salvezza: gli scontri diretti

calendario salvezza sampdoria

Sampdoria, corsa salvezza: il confronto dei calendari. Tutti gli scontri diretti

LEGGI ANCHE Concordati Ferrero, Farvem: cosa manca per l’approvazione

L’Udinese affronterà quasi tutte le avversarie dirette, come si vede nella tabella della Gazzetta. I friulani, infatti, devono sfidare due volte la Salernitana e una volta Sampdoria, Cagliari, Venezia e Spezia. Anche Venezia e Cagliari avranno tanti incroci. I primi contro Sampdoria, Spezia, Udinese e Salernitana (recupero), i secondi con Spezia, Udinese, Genoa e Salernitana. Prima dello scontro diretto dell’ultima giornata.

La Sampdoria sfiderà Udinese, Venezia, Salernitana e il Genoa alla 35^ giornata. I blucerchiati, inoltre, devono incontrare ancora Atalanta, Juventus, Roma, Bologna, Verona, Lazio, Fiorentina e Inter. Sei delle prime otto squadre del campionato, in un calendario che metterà a dura prova le capacità di mister Marco Giampaolo, chiamato per salvare la squadra e creare un nuovo progetto tecnico.

L’altra ligure, il Genoa, avrà gli scontri diretti solo con Cagliari e Sampdoria, ma parte con un ritardo in classifica notevole. Il grifone rischia grosso, anche perché dovrà incontrare anche Inter, Empoli, Atalanta, Torino, Verona, Lazio, Milan, Cagliari Juventus, Napoli e Bologna. Anche qui molti big match.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!