skip to Main Content

Sampdoria, Rocha sulle orme di Lucio…

di Matteo Palmisano
Calciomercato Sampdoria Rocha Sampdoria Cosenza Calciomercato

Classe 2001, arrivato dal Santos in estate, Kaique Rocha è un elemento della Primavera della Sampdoria da tenere d’occhio

Un po’ terzino destro, un po’ centrale, Kaique Rocha potrebbe essere un altro dei prodotti della primavera della Sampdoria pronti per il salto in prima squadra. Dopo avervi già raccontato qui di Felice D’Amico, continua il viaggio tra i prodotti della squadra di mister Cottava.

Classe 2001, Kaique Rocha è arrivato alla Sampdoria dopo una trattativa complessa con il Santos. Una trattativa che stava per sfumare, ma che si è conclusa sul filo di lana grazie ai due milioni versati dai blucerchiati ai brasiliani. Troppi per un 2001? Forse, ma in questo caso l’investimento è pienamente giustificato. Anche perché, a discapito della sua età, è stato spesso convocato in prima squadra con i brasiliani, pur non debuttando mai.

LEGGI ANCHE Grandoni: Sampdoria e Genova, passato…e futuro!

Ci ha messo poco Rocha a imporsi nell’undici di Cottava. Fisicamente dotato, con il suo metro e 95 di altezza sa imporsi al centro della difesa con personalità e sicurezza. Al fisico imponente accompagna ottima scelta di tempo negli anticipi e nelle letture difensive e, cosa non di poco conto, buona tecnica. Per il modo di giocare può ricordare un suo connazionale più illustre come Lucio

Rocha ha nelle sue corde anche il goal. Ben due quest’anno, a due vittime illustri: Napoli e Inter. Di testa con i partenopei, di sinistro, da opportunista, con i nerazzurri. Due reti valse sei punti.

La sua bravura non è sfuggita a Ranieri, che con Brescia e Lazio lo ha convocato in prima squadra. Il ragazzo è ancora giovanissimo e non va bruciato, ma è venuto in Italia per imporsi e potrebbe essere un elemento da tenere d’occhio già per la prossima stagione.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!