skip to Main Content

Sampdoria, ritorna Rossini ma non giocherà con D’Aversa

di Francesco Tonelli

Jonathan Rossini torna a casa: l’ex difensore blucerchiato vestirà ancora una volta la maglia della Sampdoria, anche se si tratta della squadra di calcio a 5. 

Quale destinazione migliore per una nuova avventura se non quella da cui tutto è partito? Forse è questo che ha pensato Jonathan Rossini quando ha deciso di dare una svolta alla sua carriera da calciatore, aprendo un capitolo completamente nuovo, con indosso la maglia della Sampdoria.

Quella Sampdoria che nel 2005 lo ha prelevato dalle giovanili del Bellinzona (Rossini è di nazionalità svizzera) e lo ha lanciato nel 2008 nel calcio dei grandi dopo la vittoria del Campionato Primavera. La carriera del difensore classe 1989 adesso ripartirà proprio nel segno dei colori blucerchiati, anche se il suo prossimo allenatore non sarà Roberto D’Aversa.

Sampdoria, Rossini torna per giocare…a calcio a 5

Sampdoria, ritorna Jonathan Rossini ma non giocherà con D’Aversa

LEGGI ANCHE: Calciomercato Sampdoria, De Luca il primo regalo per D’Aversa

Jonathan Rossini, infatti, diventerà un giocatore della Sampdoria Futsal, il team blucerchiato di calcio a 5. Ad ufficializzare l’ingaggio del difensore svizzero ci ha pensato proprio la nuova squadra, con un post su Instagram e la frase “Ci sono storie che non finiscono mai. Bentornato a casa Jonathan”.

In realtà non è la prima volta che Rossini torna alla Sampdoria. Dopo aver lasciato le giovanili blucerchiate nel 2008, il centrale è tornato a vestire la maglia sampdoriana dal 2010 al 2013, con una piccola parentesi intermedia in prestito al Sassuolo. Da lì in poi Rossini ha girato varie squadre come Parma, Bari, Savona, Livorno. Fino all’ultima, la Lavagnese , squadra ligure di Serie D, a pochi chilometri da Genova. Forse perché già si prospettava un romantico ritorno a casa.

E così è stato. Rossini, a 32 anni, adesso riabbraccerà la Sampdoria, anche se per farlo passerà dal calcio a 11 a quello a 5. Una bella storia blucerchiata pronta a diventare, per il difensore, una coinvolgente nuova esperienza sportiva.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!