skip to Main Content

Sampdoria, Keita ricomincia dal suo passato: con la Lazio storia d’amore e odio

di Matteo Palmisano
Keita Lazio Inter Inzaghi Sampdoria Passato Sfida

Keita debutterà con la maglia della Sampdoria contro la Lazio: con i biancocelesti una storia d’amore e odio terminata tra le polemiche

Keita, dopo essere guarito dal Covid, è pronto per la sua prima con la maglia della Sampdoria. Una prima volta che ha un sapore speciale perché sarà contro una parte importante del suo passato. Sabato 17 ottobre andrà in scena la sfida contro la Lazio, la società che ha creduto in lui facendolo debuttare in Serie A a soli diciott’anni.

Quello con la Lazio, e con i suoi tifosi, è stato un rapporto di amore e odio. Amore perché il talento senegalese ci ha messo poco a farsi voler bene dalla tifoseria. In 137 presenze Keita ha realizzato trentuno goal e ventidue assist, con il picco di sedici reti raggiunto nella stagione 2016/17, l’ultima a Roma. Stagione in cui, per altro, lui e Immobile segnarono 38 reti, come Signori e Casiraghi nel 1996.

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria: sorpresa Mario Mandzukic

keita lazio sampdoria passato
Sampdoria, Keita ricomincia dal suo passato: con la Lazio storia d’amore e odio

 

Proprio in quell’ultimo anno, ci furono anche diversi attriti con i tifosi. Ad agosto si presentò al ritiro di Auronzo di Cadore con cinque giorni di ritardo perché voleva il rinnovo di contratto, come promesso da Lotito. Fu l’inizio di un anno ricco di goal e di contestazioni da parte dei tifosi. Come lo striscione contro lui e Tounkara dove venivano invitati ad “abbassare la cresta, altrimenti ve la tagliamo noi”.

E poi la rissa in allenamento con Lulic e lo striscione contro il calciatore e il procuratore nell’agosto del 2017, poco prima della partenza: “Keita-Calenda: maiali di questa sporca faccenda!”.

Ironia della sorte, dunque, che proprio con la Lazio sarà il suo esordio in maglia blucerchiata. Un esordio che, si spera, possa essere accompagnato dal classico goal dell’ex.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!