skip to Main Content

Diktat Ranieri: la Sampdoria non può più sbagliare in casa

di Matteo Palmisano
OK Getty Sampdoria Formazione Ranieri

Con l’arrivo di Ranieri la Sampdoria si è tirata fuori dagli ultimi posti in classifica, ma il rendimento in casa continua a essere al di sotto degli anni d’oro con Marco Giampaolo

Ranieri è stato chiaro: la Samdporia non può più sbagliare in casa. I 13 punti raccolti in dodici partite davanti al proprio pubblico sono un rendimento troppo basso, soprattutto in virtù della precedente gestione Giampaolo. Due anni fa, nelle stesse gare casalinghe, i blucerchiati ottennero ben 26 punti, record dal ritorno in Serie A. L’anno scorso, invece, i punti furono 23. Considerando sempre i tre anni di Giampaolo, mai la Sampdoria era arrivata a questo punto della stagione con solo tre vittorie interne, come avvenuto quest’anno con Ranieri e Di Francesco.

Nella prima stagione, su otto vittorie interne totali, sei arrivarono nelle prime 23 partite. Nello stesso periodo, l’anno dopo, le vittorie sono state otto su 12 complessive, mentre l’anno scorso sono state sei su 10 finali. In casa, inoltre, mai si è scesi sotto i 28 goal, raggiunti sia nel primo anno che nel terzo. Record nel secondo, con 36 reti segnate.

LEGGI ANCHE Ranieri: “Futuro Sampdoria diverso da quello Viola”

Quest’anno, considerando la doppia gestione di Di Francesco e Ranieri, le vittorie in casa sono diminuite, come sono diminuiti i goal: appena tredici in 12 gare. Con questa media, i blucerchiati dovrebbero arrivare a circa 21 goal, sette in meno dei peggiori anni di Giampaolo. Male anche il rapporto con i goal subiti, ben sedici. Mai, in tre anni, la difesa in casa aveva subito tanto. Occorre, quindi, invertire la tendenza già contro la Fiorentina, tornando a vincere a Marassi dopo due mesi.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it