skip to Main Content

Sampdoria, Ranieri: “Ora aspetto il capitano, serve esperienza”

di Valerio Sabatini
Sampdoria Ranieri Quagliarella Juventus

Claudio Ranieri è un fiume in piena dopo la vittoria della sua Sampdoria contro il Lecce. Ecco cosa ha detto ai media blucerchiati

Dopo la vittoria in trasferta della Sampdoria, Claudio Ranieri ha parlato anche ai media blucerchiati. Ecco le sue parole, tratte dal canale Youtube, della società di Corte Lambruschini:

“Sapevano che era una partita da dentro o fuori, due squadre che lottano per non soccombere. Stavamo un punto avanti ed era logico che il Lecce provasse il tutto per tutto, per batterci e scavalcarci. Noi volevamo vendere la cara la pelle e ci siamo riusciti, abbiamo lottato su ogni pallone, abbiamo fatto buone cose, in altre occasioni siamo stati poco attenti, perché loro riuscivano sempre a trovare l’uomo dietro ai centrocampisti e mi ero raccomandato di schermare questa situazione. Però alla fine abbiamo vinto, quindi complimenti ai miei ragazzi. Perché queste partite sono difficilissime, partite che vanno giocate sul filo del rasoio, bisogna essere determinati, concentrati e sereni e non è facile. Non è facile perché la Sampdoria non si è mai trovata in questa situazione negli ultimi anni. Mentre invece il Lecce veniva dalla Serie B, avevano noi tutto da perdere, ed è stata veramente una gara gagliarda.”

LEGGI ANCHE: Le pagelle: Ramirez di rigore, salvezza vicina

Claudio Ranieri si è poi soffermato su cosa aspetta la Sampdoria, contro la Spal: “Adesso arriva la Spal che ha fatto due goal al Milan, e loro hanno pareggiato al 94′, questo la dice lunga sul loro gioco e la loro spensieratezza. In queste partite chi ha esperienza deve tirarla fuori, adesso aspetto il capitano, che sta rientrando dall’infortunio. Spero di averlo domenica, anche nel corso della partita. Mi hanno detto che si è allenato bene, spero ci sia contro la Spal”.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!