skip to Main Content

Sampdoria, Ranieri e l’addio: ecco com’è andata con Ferrero. Le sue parole

Ranieri Ferrero Sampdoria Feerero A Milano Vede Stankovic

Ranieri torna a parlare del rapporto con Ferrero e del suo addio alla Sampdoria: la disponibilità di continuare c’era. Poi fa i complimenti per la scelta di D’Aversa

Claudio Ranieri è tornato a parlare del rapporto con Massimo Ferrero. Dalla separazione, avvenuta ormai due mesi fa, i due non si sono più sentiti. Sir Claudio, però, non ha rimpianti e rivela al Secolo di aver dato la disponibilità per restare alla Sampdoria, squadra per cui continuerà a fare il tifo:

No, non ci siamo più sentiti. Personalmente sono di una serenità incredibile. Le cose sono andate così, non ho nessun rimpianto. Io la disponibilità a restare l’avevo data. Ricorderò sempre con grande piacere la mia esperienza blucerchiata e seguirò sempre la Sampdoria con grande affetto. Soprattutto la prossima dove penso ci saranno ancora molti dei miei ragazzi.

Sampdoria, Ranieri e i complimenti a Ferrero per la scelta di D’Aversa

Sampdoria, Ranieri e l’addio: ecco com’è andata con Ferrero. Le sue parole

LEGGI ANCHE Real Madrid, Florentino Perez shock contro CR7 e Mourinho. L’audio rubato…

La scorsa stagione la Sampdoria riuscì a concludere con 52 punti, nona dietro le sette grandi e il Sassuolo. Un traguardo importante raggiunto da Ranieri che, intanto, fa i complimenti a Ferrero per la scelta di D’Aversa. L’ex tecnico del Parma raccoglie un’eredità pesante, ma per Sir Claudio può fare bene:

Ogni campionato ha una sua storia. Ferrero ha scelto bene con D’Aversa. Sarà sicuramente contento a fine stagione.

Infine Ranieri dichiara di aver sentito Fabio Quagliarella, che ha ottenuto il patentino da allenatore Uefa B. Sir Claudio ricorda, poi, le sue sbracciate in mezzo al campo per avere il pallone:

Ho fatto i complimenti a Quagliarella per il patentino da allenatore che ha ottenuto. L’anno scorso si sbracciava perché giustamente voleva la palla sui piedi. E non gliela davamo mai.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!