skip to Main Content

Giudice sportivo: Ramirez salta il Toro, Rebic la Sampdoria

di Giulio Benatti
Sampdoria Ramirez Derby

Per la delicatissima sfida contro il Torino la Sampdoria dovrà rinunciare al trequartista Gaston Ramirez, ma non avrà Rebic contro il Milan

Arrivano le squalifiche e come al solito il giudice sportivo non ho guardato in faccia nessuno, o quasi. Per quanto concerne la Sampdoria due notizie: una negativa e una così così. Quella negativa era ampiamente attesa già da domenica vista la diffida pendente sul giocatore.

Nella delicata sfida contro il Torino la Sampdoria dovrà rinunciare a Gastón Ramírez dietro alle punte. L’uruguagio non disputerà la partita in casa col Toro proprio per il giallo rimediato contro il Bologna nel finale (84’).

Il giocatore salterà quindi una delle gare più importanti del ritorno e non è un bel segnale disporre di un’opzione in meno visto il calo di rendimento nell’ultimo periodo evidenziato della Samp (6 punti in 8 partite).

Fondamentale, per i ragazzi di Claudio Ranieri, sarà non perdere contro una squadra che presto potrebbe diventare una diretta concorrente alla salvezza di questo passo. Proprio il Torino, per coincidenza, la scorsa estate aveva messo gli occhi su Ramirez nella sessione di mercato estiva.

LEGGI ANCHE Sampdoria, Jankto è sparito: i numeri preoccupanti degli ultimi tre mesi

OK calciomercato sampdoria ramirez verona
Giudice sportivo: Ramirez salta il Toro, Rebic la Sampdoria

Restando in tema squalifiche la notizia così così è quella riguardante Ante Rebic. Nell’ultimo turno di campionato contro il Napoli il milanista è infatti stato espulso nel finale “per avere rivolto al direttore di gara espressioni irriguardose”.

Un’ingenuità che potrebbe costare parecchio alla squadra di Stefano Pioli. Sono noti infatti i numerosi problemi d’organico patiti dal Milan in questa stagione a cui alle volte si sono aggiunte anche squalifiche evitabili come questa.

Il fantasista croato salterà quindi due turni di campionato di cruciale importanza a questo punto della stagione. Le proteste gli costeranno la prossima gara di campionato contro la Fiorentina, in programma il 21 marzo alle ore 18:00.

Ma, cosa più importante, anche il turno successivo a San Siro domenica 3 aprile all’ora di pranzo contro la squadra di Claudio Ranieri, che andrà a fare visita ai rossoneri per il 29° turno.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!