skip to Main Content

Sampdoria, problemi burocratici per la firma di Stankovic. Ecco cos’è successo

di Matteo Palmisano
Dejan-stankovic-sampdoria

L’ufficialità di Dejan Stankovic è slittata a causa del lungo iter burocratico che ha dovuto affrontare la Sampdoria: dall’ok del cda a quello di Vidal

Dejan Stankovic è arrivato a Genova e potrà, finalmente, firmare il contratto che lo legherà alla Sampdoria almeno fino al 30 giugno. Il tecnico serbo ha superato la concorrenza e prenderà il posto di Marco Giampaolo alla guida del club blucerchiato, che deve raggiungere l’obiettivo minimo: la salvezza.

L’accordo sul contratto era già stato trovato nella giornata del 4 ottobre, ma l’ufficialità è slittata a causa di diversi problemi burocratici. La Sampdoria ha dovuto lavorare rapidamente non solo per stipulare i contratti dello staff del tecnico, ma anche per i visti, i permessi di soggiorno e ottenere le approvazioni del board.

Sampdoria, il lungo iter per l’ok a Stankovic

Sampdoria, problemi burocratici per la firma di Stankovic. Ecco cos’è successo

LEGGI ANCHE Sampdoria, per Stankovic il Cda ha chiesto “garanzie” a Ferrero. Il motivo

Come riporta il Secolo XIX, i tempi della burocrazia si sono allungati anche per la particolare situazione della Sampdoria, inserita in un trust. l blucerchiati, che hanno anche chiesto “garanzie” a Massimo Ferrero, hanno dovuto aspettare diverse approvazioni. La prima del cda, poi quella del collegio sindacale e, infine, quella di Gianluca Vidal, il trustee.

Terminato questo lungo iter, può finalmente arrivare l’ufficialità. Stankovic non vede l’ora di iniziare la sua prima avventura da primo allenatore in Italia. La situazione non è facile, ma il “drago”, soprannome non casuale, è abituato a lottare.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!