skip to Main Content

Sampdoria, primi tempi da retrocessione…

di Gabriele Frassanito
OK Sky

Una statistica deve far riflettere: la Sampdoria sarebbe da retrocessione, calcolando solo i punti ottenuti dopo i primi tempi.

La realtà fotografata dal sito Statistichesulcalcio certifica quello che Claudio Ranieri ha probabilmente già capito: la sua squadra ha un approccio troppo spesso morbido alle partite.

I primi tempi, da ultimo quello contro la Fiorentina, sono spesso e volentieri terra di conquista per gli avversari.

Se le partite durassero solo i primi 45 minuti, la Sampdoria sarebbe inesorabilmente ultima in fondo alla classifica (17 punti), a sei lunghezze di distacco da Spal e Brescia, addirittura a 9 dal Bologna.

 

Sampdoria, primi tempi da retrocessione

 

LEGGI ANCHE Pradè: vicende societarie non aiutano la Sampdoria

Un altro dato impressionante è quello dei goal subiti nel primo tempo, che ovviamente conferma il dato della classifica parziale dei primi tempi.

I tre goal subiti con la Fiorentina sono gli ultimi di una lunga serie. Infatti nessuno in serie A ha subito tanti goal nei primi 45 minuti quanti la squadra blucerchiata: 22 volte Audero ha raccolto la palla in fondo alla rete, più dei suoi colleghi di Bologna (21) e Sassuolo (20).

Nei primi 15 minuti la Sampdoria ha subito 6 goal (come Sassuolo e Spal) e nessuno ha avuto impatto peggiore. La situazione peggiora nei minuti dal 16esimo al 30esimo: 10 goal subiti, un triste primato in solitaria. Altri 6 goal maturati nell’ultimo quarto d’ora dei primi tempi: qui il primato negativo spetta al Genoa.

In Europa solo due squadre hanno fatto peggio della Samp.

Nei principali campionati europei (Liga, Premier League, Ligue 1, Serie A e Bundesliga) solo il Paderborn 07 e il Magonza hanno fatto peggio della squadra blucerchiata. Le due squadre tedesche hanno subito rispettivamente  24 e 23 goal nella prima frazione di gara.

Per evitare la retrocessione la Sampdoria deve assolutamente invertire questa tendenza dei primi tempi. Questo sarà certamente uno degli aspetti su cui sir Claudio dovrà lavorare…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it