skip to Main Content

SOCIAL – Sampdoria, il post Champions di Pazzini

di Valerio Barberi

Il 9 maggio è anche il giorno di Palermo-Sampdoria di dodici anni fa e il pareggio nello scontro Champions, ecco il post social di Pazzini

Dodici anni dal 9 maggio 2010. Questa è una data particolare per la Sampdoria e i suoi tifosi, non c’è solo la serata di Goteborg infatti. Ma anche la partita con il Palermo, scontro diretto per i playoff della Champions League.

un 1-1 che i tifosi blucerchiati non hanno dimenticato, così come i calciatori che all’epoca giocavano proprio con il club di Corte Lambruschini. Punto preziosismo conquistato dai blucerchiati di Delneri, in casa dei rosanero all’epoca allenati da Delio Rossi.

Sampdoria, il post social di Pazzini

SOCIAL – Sampdoria, il post Champions di Pazzini

LEGGI ANCHE: Fiorentina-Sampdoria Primavera, il sogno playoff non è ancora finito

LEGGI ANCHE: Calciomercato Napoli, lista di colpi per la Champions. I nomi

Al 53’ Mannini si libera bene in area e Sirigu è costretto ad abbatterlo in uscita bassa. Rosetti indica a buon ragione il dischetto e dagli undici metri è freddissimo bomber Pazzini, che realizza il penalty. Ci pensa Miccoli a riportare il risultato in pari, conquistandosi un ineccepibile rigore dopo un sombrero su Gastaldello e una netta spallata di Zauri.

La giornata successiva arriverà il successo sul Napoli e la Sampdoria festeggerà l’accesso ai playoff della Champions League. Il pomeriggio del Barbera però è stato ricordato dai i calciatori blucerchiato in campo dodici anni fa.

Un ricordo che viaggia sui social con Tissone, Pazzini, Semioli e Cassano che hanno ricondiviso la foto messa sulle storie Instagram dal ‘Pazzo’.

palermo-sampdoria-1

palermo-sampdoria-2

palermo-sampdoria-3



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!