skip to Main Content

Sampdoria, Pedullà: Giampaolo, Osti, D’Aversa, Faggiano e la frecciatina a Ferrero

di Valerio Sabatini
Alfredo Pedullà Sampdoria

L’esperto di mercato fa il punto sulla Sampdoria, tra Giampaolo, Osti, D’Aversa e Faggiano, ma Pedullà non risparmia una frecciata a Ferrero

Una panchina ancora senza padrone quella della Sampdoria. E una situazione che si sta trascinando per le lunghe, dato che l’addio di Claudio Ranieri è arrivato a fine maggio. E’passato un mese tra voci e indiscrezioni e la situazione è sempre incerta.

Incerta sì, ma non solo. Perché quello che sta accadendo a Genova inizia a provocare anche ilarità, ovviamente non tra tifosi blucerchiati che seguono con attenzione l’evolversi della situazione. Ilarità, tra gli esperti di calciomercato, come Alfredo Pedullà che ha riportato gli ultimi aggiornamenti sulla panchina della Sampdoria, senza risparmiare una frecciata a Massimo Ferrero.

Giampaolo continua ad aver dubbi, conferma che non era in pole. D’Aversa aspetta il via libera con Faggiano e Osti in tandem. A meno che Ferrero non voglia decidere allenatore a fine luglio!

Sampdoria, tra D’aversa e Giampaolo. Tandem Osti-Faggiano

Sampdoria, Pedullà: Giampaolo, Osti, D’Aversa, Faggiano e la frecciatina a Ferrero

LEGGI ANCHE Roberto Mancini vuole vendicare la Sampdoria: le parole del figlio Andrea

Queste le parole dell’esperto di calciomercato, sui suoi profili social. Parole che confermano ancora una volta i dubbi di Marco Giampaolo. Il Maestro, infatti, non è ancora convinto del ritorno a Genova. Il tecnico ha lasciato un’ottimo ricordo in blucerchiato e non si fida del tutto dei progetti del numero uno di Corte Lambruschini.

Nuove conferma invece per Carlo Osti, e di conseguenza il suo rinnovo, e Daniele Faggiano. I due dirigenti dovranno lavorare in tandem con l’attuale direttore sportivo che dovrebbe cambiare ruolo all’interno dell’organigramma blucerchiato. Avevamo riportato delle indiscrezioni che lo vogliono come nuovo direttore generale della società di Massimo Ferrero.

L’ex direttore sportivo di Parma e Genoa si occuperà di mercato, ma non da solo. Ogni decisione sarà presa insieme a Osti, si va quindi verso la convivenza in blucerchiato tra i due dirigenti.

Nel frattempo Roberto D’Aversa, l’alternativa a Giampaolo, resta in attesa. Il Maestro è la prima scelta, l’ex tecnico gialloblù l’alternativa. La Sampdoria però continua a prendere tempo…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!