skip to Main Content

Sampdoria, Palombo pronto per fare l’allenatore: c’è la squadra per lui

di Matteo Palmisano
Palombo Allenatore Sampdoria

Angelo Palombo dopo tre anni come collaboratore tecnico della prima squadra della Sampdoria, potrebbe diventare l’allenatore dell’under 17

La rivoluzione nel Settore Giovanile della Sampdoria, che sembra prevedere, tra le altre cose, un addio di Invernizzi, può passare anche da Angelo Palombo. L’ex capitano blucerchiato, ora nello staff di Claudio Ranieri, potrebbe infatti sostituire Felice Tufano, che andrà in Primavera, alla guida dell’under 17.

La storia d’amore tra Angelo Palombo e la Sampdoria prosegue, esclusa la pessima esperienza all’Inter nel 2012, da ben diciotto anni e potrebbe continuare ancora. Quindici stagioni giocate da protagonista, passate tra una retrocessione, due promozioni (nel 2003 e nel 2011) e una cavalcata per i preliminari di Champions.

LEGGI ANCHE Sampdoria, Tufano allenatore della Primavera: c’è un nome illustre per l’under 17

Oltre 300 partite e undici goal per Palombo che, una volta appesi gli scarpini al chiodo, è entrato subito a far parte dello staff di Giampaolo. Nel dicembre del 2017, poi, ha ottenuto il patentino Uefa A da allenatore, che gli consente di allenare tutte le squadre giovanili, le prime squadre fino alla Serie C e gli consente di fare l’allenatore in seconda in Serie B e in Serie A.

palombo sampdoria giampaolo

Dopo tre stagioni con tre tecnici diversi (Giampaolo, Di Francesco e Ranieri), Palombo potrebbe essere pronto per un’avventura da solo, come allenatore della Sampdoria under 17. Percorrendo, magari, le orme di un suo ex compagno – tra il gennaio e il giugno 2005 – Simone Inzaghi. Anche l’attuale allenatore della Lazio, dopo 10 stagioni in biancoceleste, è partito dalle giovanili per arrivare alla prima squadra. Chissà che anche Palombo tra qualche anno non si possa sedere in panchina nella sua Marassi.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!