skip to Main Content

Sampdoria, nasce “Legends”, l’ultima iniziativa di Lanna e Vialli. I dettagli

di Francesco Tonelli
Sampdoria Mancini Scudetto

Sampdoria, l’idea del presidente Lanna e di Vialli diventa realtà: nasce “Legends”, la Hall of Fame blucerchiata dedicata a Gianluca

Un lavoro di confronto, pensato insieme e portato avanti finché hanno potuto. Gianluca Vialli e Marco Lanna, fino all’ultimo, hanno lavorato in sinergia per la Sampdoria. E anche se l’ormai scomparso attaccante avrebbe voluto diventare presidente, l’amico ed ex compagno che quel ruolo lo ricopre ha finalmente portato a termine, dedicandoglielo, l’ultimo progetto che hanno curato in sinergia, nel segno del blucerchiato.

Ed è così che nasce ufficialmente “Legends“, una sorta di Hall of Fame della Sampdoria che raccoglie 40 giocatori che hanno fatto la storia del club, dal 1946 ad oggi. Tutto nel segno di Vialli, prima di tutto, al quale Lanna ha dedicato l’iniziativa con queste parole:

Questo progetto è uno di quelli che ho condiviso con Luca negli ultimi mesi: ne abbiamo parlato a lungo, l’ho pensato e sviluppato insieme a lui. Ed è proprio ricordando una leggenda come Vialli che oggi vogliamo presentarlo al pubblico

Si tratta di un gruppo di calciatori che hanno dato tanto a questa maglia e nel quale non è facile entrare. Ammessi, finora, solo i vincitori dello scudetto (di diritto), poi coloro che hanno collezionato almeno 250 presenze e chi ha segnato 40 goal minimo con questa maglia. Così che compaiono, ad esempio, da Gaudenzio Bernasconi, anche lui da poco scomparso, a Fabio Quagliarella, Daniele Gastaldello o Angelo Palombo, per dirne alcuni.

Sampdoria, Lanna presenta la nuova “Legends”: “Pensata insieme a Vialli, è dedicata a lui. Tifosi, partecipate numerosi”

Sampdoria, nasce “Legends”, l’ultima iniziativa di Lanna e Vialli. I dettagli

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, l’obiettivo numero uno di Baldini per l’attacco

Ma non si tratta di una lista chiusa. Ogni anno, infatti, potrà essere ammesso un solo altro membro, a patto che soddisfi i requisiti di cui sopra. E ad eleggere il candidato saranno via social i tifosi della Sampdoria, coloro che meglio di tutti sanno, dentro il loro cuore, al di là dei numeri, chi ha scritto la storia del club.

Il presidente Lanna ha voluto dedicare a Vialli questo progetto coltivato a quattro mani da loro due insieme. Vialli che tra le Legends è una delle più rappresentative dello stile e della gloria della Sampdoria. Poi il numero uno blucerchiato ha anche aggiunto queste parole, per presentare le “Legends”:

Chi ha indossato la maglia più bella del mondo conosce il senso di appartenenza blucerchiato e lo porta sempre con sé – ha proseguito Lanna -. Non abbiamo futuro senza una memoria collettiva condivisa ed è questo il motivo che ci spinge a coinvolgere le nostre Legendsnelle vita e nelle iniziative del club, soprattutto quelle a carattere benefico. La responsabilità sociale ha accompagnato la Sampdoria fin dalla sua fondazione e l’obiettivo è quello di continuare questa mission tanto cara allo stesso Vialli

E infine un invito da parte di Lanna ai tifosi, che presto saranno i protagonisti dell’iniziativa:

Ringrazio le aree Comunicazione e Marketing e tutti coloro che, lavorando incessantemente nelle ultime settimane, mi hanno dato la possibilità di poter presentare il progetto nonostante il momento particolare – conclude il presidente -. I prossimi saranno giorni in cui celebreremo ancora Luca e saremo insieme: società, squadra, Legends e tifoseria ci uniremo nuovamente sabato alla messa in sua memoria e domenica allo stadio “Ferraris”. L’invito ai sampdoriani è quello di partecipare numerosi, per onorare la memoria di un grande uomo e campione e per rinsaldare un connubio indissolubile, sostenendo i ragazzi sul campo in una partita davvero importante»

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!