skip to Main Content

Mercato a impatto zero…

di Matteo Palmisano

La Gumina e Askildsen in panchina, Yoshida ancora in Inghilterra: nella sfida con il Napoli l’unico acquisto del mercato di gennaio in campo è stato Lorenzo Tonelli che, però, è un cavallo di ritorno. Al momento l’impatto dei nuovi acquisti è stato, quindi, nullo. Se, però, per Askildsen c’è l’alibi della giovane età, stupisce come La Gumina non sia stato preso in considerazione nonostante l’infortunio di Quagliarella. Al posto del capitano, infatti, è entrato Bonazzoli, un goal in 384 minuti in questa stagione.

LEGGI ANCHE Maroni spreca un’altra occasione…

La speranza è che, già dalla prossima partita, si possa contare almeno su Yoshida per puntellare una difesa quantomai ballerina. L’impiego di La Gumina dipenderà dalle condizioni di Quagliarella, anche se il capitano, uscito zoppicando, dovrebbe smaltire la botta alla caviglia in tempo per la trasferta di sabato sera alle 18 a Torino.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it