skip to Main Content

Sampdoria, l’ultimo poker subito oltre sei mesi fa…

di Mauro Bini
Sampdoria Poker Sei Mesi

Sono passati sei mesi dall’ultimo poker incassato dalla Sampdoria in trasferta. Anche allora fu una sconfitta senza appello…

Correva il giorno, 28 febbraio 2022, Bergamo, pieno inverno. E’ li che va in scena la debacle della Sampdoria lontano dal Luigi Ferraris. Un ko che è stato siglato dalla doppietta di Koopmeiners, poi le reti di Pasalic e Miranchuk, una sconfitta che dalle parte di Corte Lambruschini si erano augurati non vedere mai più. E invece…

Invece nemmeno 365 gironi dopo siamo ancora qui a raccontare di una Caporetto, questa volta rotolando più verso sud nel teatro dell’Arechi.

Sampdoria, dopo sei mesi tornano gli incubi di un poker incassato…

Sampdoria, l’ultimo poker subito oltre sei mesi fa…

LEGGI ANCHE VIDEO – La Sampdoria ufficializza Harry Winks sui social

Questa volta i 4 cavalieri che hanno affossato la Sampdoria sono Dia, Bonazzoli, Vihena e Botheim. Una sconfitta che ora come allora deve far riflettere, deve far mettere un punto alla società ed allo staff tecnico per voltare pagina e trovare le giuste contromisure tattiche e caratteriali in vista della gara con la Lazio di Sarri.

Un poker, che incassato brucia e fa male, sia a Bergamo sei mesi fa che a Salerno. Ma è da queste cadute che si vede se il “marinaio” è di valore…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it