skip to Main Content

VIDEO – Sampdoria, Lanna crede in Giampaolo: “Il nostro campionato inizia ora”

di Giacomo Novelli
Sampdoria Nesti Giampaolo

Il campionato della Sampdoria, e quindi anche quello di Marco Giampaolo, inizierà contro lo Spezia secondo Marco Lanna

Ancora fiducia a Marco Giampaolo. Il presidente della Sampdoria Marco Lanna, a margine de “FootGolf 2022 – 2° Memorial Vujadin Boškov“, evento benefico di footgolf organizzato dal club, ha voluto dare la propria “benedizione” alla squadra in vista della sfida contro lo Spezia al Picco.

Nonostante i soli due punti in classifica, il numero uno blucerchiato ha confermato piena fiducia in Marco Giampaolo

Lanna conferma Giampaolo e crede nella riscossa della Sampdoria

VIDEO – Sampdoria, Lanna crede in Giampaolo: “Il nostro campionato inizia ora”

LEGGI ANCHE VIDEO – Cessione Sampdoria, Lanna: “Noi andiamo avanti lo stesso…”

Il presidente della Sampdoria crede che il vero cammino della squadra in campionato possa iniziare ora. I giocatori presi sul mercato devono ancora ambientarsi ed ingranare, con i blucerchiati che hanno incontrato tanti top club in queste prime sei giornate (Atalanta, Lazio, Juventus, Milan).

Ma soprattutto, Lanna ha specificato che crede nella riscossa della Sampdoria… con alla guida Marco Giampaolo:

Il mister non ha avuto i nuovi acquisti pronti per farli giocare. Piano piano entreranno tutti in forma, qualcuno l’ho già visto molto più pimpante e attivo. Questa squadra si può tirare fuori da queste brutte acque. Due punti sono pochi, ma il calendario non ci ha aiutato, abbiamo affrontato quattro squadre tra le più forti in Italia. Il match di Salerno è stato sbagliato, a Verona potevamo fare qualcosa di più…ma il nostro campionato inizia ora. Dobbiamo veramente rimboccarci le maniche in queste prossime tre partite.

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it