skip to Main Content

Sampdoria, Lanna: dimissioni? Ecco perché siamo rimasti

di Matteo Palmisano

Il presidente della Sampdoria Marco Lanna, nel rispondere a Ferrero, ha parlato anche delle possibili dimissioni dei membri del cda

Marco Lanna nel rispondere alla parole di Massimo Ferrero ha voluto toccare anche l’argomento relativo alle possibili dimissioni. Sue e dell’intero cda, un’idea che ha accompagnato i quattro membri in queste settimane.

I consiglieri, però, hanno messo davanti a tutto la Sampdoria:

Vorrei precisare che io e il Cda stiamo lavorando esclusivamente per la Sampdoria. Per il bene della Sampdoria. Le dimissioni sono un pensiero che ci ha accompagnato spesso nelle scorse settimane, non le abbiamo rassegnate per un senso di responsabilità, in questo momento creerebbero grandi problemi al club. E siamo ancora qui oggi per il club, nessuno di noi è attaccato alla poltrona.

Sampdoria, Lanna: quando siamo arrivati…

Cessione Sampdoria, Lanna spera in un'accelerazione con la sosta

Sampdoria, Lanna: dimissioni? Ecco perché siamo rimasti

LEGGI ANCHE Sampdoria, Lanna risponde a Ferrero: tutto falso…

Il consiglio d’amministrazione guidato da Lanna sarebbe dovuto restare fino al termine dello scorso campionato. Poi la mancata conclusione della trattativa con Cerberus ha spostato in avanti la permanenza, arrivata, ormai, a quasi un anno:

Quando siamo arrivati sapevamo di dovere arrivare fino al termine del campionato, salvando la squadra e la situazione economica, per vendere la società. Così non è stato e siamo rimasti in carica perché in quel momento c’era in piedi la trattativa con Cerberus, che sembrava potesse andare a buon fine. Non abbiamo potuto fare mercato, abbiamo dovuto diminuire il monte ingaggi. Siamo tornati dalle banche, non abbiamo nessun contributo di finanza esterna. Non so se rende l’idea.

Ferrero ha dichiarato di voler tornare. Un’idea che non piace ai tifosi né a Lanna, pronto a fare un passo indietro e dovesse mancare l’autonomia…

Non so che cosa voglia fare. Non ha parlato con nessuno del Cda. Il punto è sempre lo stesso, se non avremo più la corretta autonomia, prenderemo delle decisioni. Bisogna capire che cosa succederà.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!