skip to Main Content

Sampdoria, il saluto social dei compagni ad Adrien Silva

di Diletta Barilla
Sampdoria Silva Genova

Adrien Silva ha salutato la Sampdoria per tentare una nuova avventura in Arabia Saudita. Sui social arriva il saluto degli ormai ex compagni di squadra 

Ha salutato tutti Adrien Silva pronto ad un nuovo capitolo della sua carriera lontano dall’Europa e dal calcio che conta. I petroldollari dell’Arabia Saudita, a 32 anni, lo hanno convinto ad accettare una nuova sfida.

Al post di addio e ringraziamento del portoghese alla Sampdoria e ai suoi tifosi per i due anni trascorsi all’ombra della Lanterna, non sono mancati i commenti e i saluti degli ormai ex compagni di squadra.

Anche la moglie dell’ex centrocampista blucerchiato ha voluto salutare società e città. Lo ha fatto sempre tramise social, riprendendo nelle sue stories Instragram, il post del marito aggiungendo un ringraziamento personale: “Grazie Samp e grazie a tutti gli amici che la città di Genova mi ha dato”

Sampdoria, Adrien Silva ha salutato: i messaggi della squadra sui social

Sampdoria, Adrien Silva dice addio: il saluto dei compagni

LEGGI ANCHE Calciomercato, Ronaldo Vieira la Premier può attendere, la Sampdoria no

Adrien Silva è pronto a volare in Arabia Saudita, nuovo capitolo per il portoghese che ha scelto – un po’ a sorpresa – di lasciare l’Europa a soli 32 anni salutando la Sampdoria in un momento non troppo facile con la formazione di Roberto D’Aversa ancora invischiata nelle zone basse della classifica.

La risposta di quelli che, fino a poche ore fa, sono stati i suoi compagni di avventura in blucerchiato non si è fatta attendere. Messaggi social in italiano, inglese e portoghese anche se c’è chi ha preferito affidarsi solamente alle emoticon come Jakub Jankto – volato in Spagna in estate – che ha optato per l’icona di un cuore.

Albin Ekdal, Maya Yoshida, Wladimiro Falcone – anche lui in aria di addio – e Nicola Ravaglia hanno invece optato, nelle differenti lingue, per mandare il loro personale “in bocca al lupo” al centrocampista.

Dal Gambia, dove è impegnato nella preparazione della Coppa d’Africa, arriva anche il messaggio di Omar Colley: “Grazie di tutto Papi, in bocca al lupo” a cui fanno eco le parole di Fabio Depaoli appena sbarcato a Verona per la sua nuova avventura in gialloblù: “Grande Paio, in bocca al lupo”.

Ha risposto presente anche Kristoffer Askildsen, giovane talento su cui Roberto D’Aversa sembrerebbe intenzionato a puntare molto, che ha studiato Adrien Silva durante gli allenamenti per carpirgli i segreti del mestiere. Il norvegese al suo “Papa adri” aggiunge anche l’emoticon dell’applauso.

Si affida alle “faccine” anche il suo agente, Federico Pastorello, che opta per 3 cuori. Non solo però commenti al messaggio d’addio di Adrien Silva, c’è chi invece si affida alle stories o chi opta per entrambe le soluzioni.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it