skip to Main Content

Sampdoria, Giampaolo: non ho avuto mai nessun dubbio…

di Francesco Tonelli
Sampdoria Marco Giampaolo Serie D

Sampdoria, dubbi sulla salvezza? Giampaolo non ne ha mai avuto. Il tecnico blucerchiato rivendica il lavoro svolto. Le parole

Manca sempre meno all’ultimo appuntamento stagionale per la Sampdoria, quello in cui a San Siro si affronteranno una squadra che si giocherà tutto e una, quella blucerchiata, che avrà già raggiunto lo scopo salvezza della stagione.

Una salvezza di cui Marco Giampaolo non ha mai dubitato. L’allenatore della Sampdoria ha sempre saputo che la sua squadra avrebbe portato a cada questo risultato, nonostante i tanti momenti difficili. E lo ha ribadito nella conferenza stampa pre partita, in cui alla domanda in merito ha risposto così:

Sinceramente non ho mai avuto pensieri negativi. Ho avuto la consapevolezza di superare momenti di difficoltà. Non mi ha mai sfiorato per la testa che ce la potessimo fare

Il tecnico blucerchiato non nega i momenti negativi, ma ha avuto la certezza che il duro lavoro avrebbe ripagato. E Giampaolo lo dice anche in riferimento ai suoi collaboratori, a cui ha pensato dopo aver avuto la certezza della salvezza della Sampdoria:

Ho pensato a quello che era l’obiettivo più importante: la salvezza della Samp. Ho pensato a quelle figure invisibili che lavorano duramente dietro le quinte e fra questi tutti i miei collaboratori che mi hanno supportato e sopportato

Sampdoria, Giampaolo: “Dubbi sulla salvezza? Mai avuto pensieri negativi”

Sampdoria Genoa Marco Giampaolo
Sampdoria, Giampaolo: non ho avuto mai nessun dubbio…

LEGGI ANCHE: Sampdoria, Giampaolo non se ne vuole più andare. Idea Ferguson? Le parole

LEGGI ANCHE: Calciomercato Spezia, Thiago Motta dice addio

I blucerchiati, peraltro, hanno ottenuto la salvezza anche senza giocare. Sampdoria-Fiorentina, infatti, è andata in scena con la squadra di Giampaolo già matematicamente salva. Merito dei risultati della sera precedente, in cui Genoa e Cagliari, perdendo, hanno risolto la stagione sampdoriana. Anche se il tecnico di Giulianova quelle gare ha preferito non guardarle:

Domenica scorsa ho tenuto fede a quello che avevo poi detto ai calciatori: di non guardare le partite e non disperdere energie nervose. Io ho fatto la stessa cosa, non ho visto le partite perchè predicavo non solo per loro ma anche per me stesso. Poi mi hanno avvisato, ero solo in terrazza che stavo fumando. Non ero collegato con nessuno

Ora che la Sampdoria ha ottenuto la salvezza, andrà a Milano leggera, senza pressione. E in una cornice così importante Giampaolo potrebbe anche optare di dare più spazio a giocatori che hanno giocato meno? L’allenatore ha risposto così:

In fine di massima riproporre le formazioni che sono state nell’ultima settimana. Ne ho il dovere. Dare il minutaglie importante o la soddisfazione per il comportamento che hanno avuto



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!