skip to Main Content

FOTO – Sampdoria: “Audero lo sapeva”, spuntano i cartelloni per le strade di Genova

di Valerio Barberi
Calciomercato Sampdoria Audero Lazio Tare

Continua la festa dei tifosi della Sampdoria, a Genova spuntano i cartelloni con la parata di Audero nel derby, ecco le foto

Che dite… è un bel risveglio per Genova? E presto in arrivo presso i Club della Federazione, gli adesivi … prenotateli… sono i colori più belli del mondo!!

Messaggio chiaro quello della Federclubs sul loro profilo Instagram. Ancor più chiare le parole scelte sui cartelloni che in questi giorni stanno spuntando a Genova. Protagonista neanche a dirlo la parta di Emil Audero nel derby. Il rigore al 96′ della stracittadina è ormai diventato iconico.

Sampdoria, “Audero lo Sapeva”

FOTO – Sampdoria: “Audero lo sapeva”, spuntano i cartelloni per le strade di Genova

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, non c’è solo la Roma per Bereszynski. L’indiscrezione

LEGGI ANCHE Calciomercato Napoli, il primo obiettivo ora è Deulofeu. Le ultime

Tra poster e adesivi, tra magliette e sfottò: “Audero lo sapeva… Genova è solo blucerchiata”. E poi la data dell’ultima partita giocata tra Sampdoria e Genoa, in mezzo a fare da sfondo ovviamente i colori più belli del mondo, proprio come scritto nel post della Federclubs.

E poi le foto sui cartelloni, a testimonianza del fatto che l’effetto lungo del derby, e della retrocessione in Serie B dei rossoblù, non è ancora finito e difficilmente finirà a breve. E questo è solo l’ultima delle iniziative dei tifosi blucerchiati.

A New York la statu di Frank Sinatra è stata immortalata con la sciarpa della Sampdoria, opera del Sampdoria Club della metropoli americana, e ai piedi della statua sono stati messi dei palloncini e una torta. Un cosa è sicura, la festa dei tifosi blucerchiati non finisce qui.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it