skip to Main Content

Sampdoria, festa del Club Tamburino di Pegli: tutti gli ospiti

di Redazione

Sampdoria, alla festa del Club Pegli-Val Varenna “Tamburino” ci saranno tante vecchie glorie blucerchiate. Il programma e gli ospiti.

Il Sampdoria Club “Tamburino” di Pegli-Val Varenna è pronto a vestirsi a festa sabato 24 settembre, quando la sosta Nazionale ferma il campionato e non bisogna seguire l’amata maglia blucerchiata a Marassi o in giro per gli stadi di Serie A.

La festa verrà ospitata dalla tensostruttura di Pegli, dove ha sede il club intitolato a Damiano Damoia, storico membro scomparso nel 2003 e soprannominato appunto “Tamburino”, al quale dal 2004 è ufficialmente dedicato tutto quanto.

Sampdoria, festa del Club Tamburino di Pegli-Val Varenna: da Novellino a Flachi, tutti i grandi ospiti presenti

sergio volpi derby
Sampdoria, festa del Club Tamburino di Pegli: tutti gli ospiti

LEGGI ANCHE Sampdoria, l’amarezza di Flachi: serve una svolta…

La festa avverrà nel pieno delle tradizioni storiche del Club Pegli-Val Varenna e ci sarà una cena a coronare il tutto, con ospiti importanti come in ogni altra celebrazione del Tamburino. Saranno presenti infatti figure storiche della Sampdoria, ex giocatori ed ex allenatori che hanno rappresentato molto per i colori blucerchiati ai quali sono ancora legati.

Gli ospiti di spicco del Tamburino per la sua festa vanno da Walter Novellino a Francesco Flachi, allenatore e giocatore di un periodo speciale della Sampdoria e per il Club, visto che è proprio quando è venuto a mancare Damiano, ormai diventato simbolo di tutti gli affiliati. Con loro anche il capitano di quella squadra, Sergio Volpi, e poi anche Domenico Arnuzzo, Enrico Nicolini e l’ex portiere e ora allenatore Fabrizio Casazza. La serata poi sarà arricchita da altre sorprese, tutte nel clima e nell’entusiasmo Sampdoria.

 

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it