skip to Main Content

Sampdoria, De Scalzi: “Ferrero rispetta gli accordi…”

di Gabriele Frassanito
Sampdoria Ferrero Aldo De Scalzi

Aldo De Scalzi, musicista e da sempre tifoso blucerchiato. Un tifoso che “non si è mai approfittato della Sampdoria in 63 anni di militanza blucerchiata. Niente tribuna, non fa per me, perferisco andare in altri posti”. Meglio in Gradinata Sud “dove si canta, non certo in tribuna”. Suona, compone e canta. Da lui e da suo fratello Vittorio sono arrivate le canzoni più bella per la Sampdoria, quelle che cantiamo ancora oggi allo stadio. L’ultima? “Solo per Te” che ha avuto un grande successo tra i tifosi, ma è stato un po’ snobbata dalla società. Parole sue, parole rilasciate in esclusiva a ClubDoria46.

Soddisfatto del successo di “Solo Per Te”, che avete realizzato con la Blue Circled Band?

Siamo molto soddisfatti perché abbiamo venduto tutta la prima tiratura di 3000 dischi. Siamo un po’ meno soddisfatti del rapporto con la società.

LEGGI ANCHE Opta: la Sampdoria si salva, il Genoa no, retrocede in B!

In che senso?

Per tutti quelli che hanno partecipatofare il disco della Sampdoria è stato un piacere puro. Però non è corretto approfittarsene. Si era chiesto un contributo alla società per partecipare alle spese di produzione. E’ passato più di un anno e la fattura è rimasta insoluta. Credo sia finita nel dimenticatoio. Ho scelto di scrivere una letterina perchè non vale la pena scomodare avvocati per cifre così irrisorie (6000 circa, ndr). Spero che tutto si possa aggiustare così…

Si aspettava che “Solo Per Te” potesse diventare il nuovo inno della Sampdoria allo stadio?

Considerato che la società aveva dato l’avvallo alla realizzazione di questo progetto, pensavo volesse sfruttarlo facendo sentire un po’ il disco… Io allo stadio l’ho sentito solo una volta, quando sono andato a fare promozione. Alla fine mi viene da dire che è un problema loro, noi sampdoriani facciamo queste cose per affetto verso i nostri colori, verso quella che è la storia della Sampdoria…

Ha provato a capire le ragioni del presidente Ferrero?

Semplice, non siamo Venditti che al Presidente sarebbe piaciuto di più: parlano la stessa lingua e hanno la stessa fede…

Da musicista avrà notato il nuovo impianto audio dello stadio e l’uso della musica… 

Da quando trasmettono musica “maranza”, cioè tutto tranne le canzoni della Sampdoria, devo dire che si sente benissimo! Viene il sospetto che qualche volta alzino anche il volume per coprire qualche coro dispettoso nei confronti della società. Ma è solo una mia impressione?



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!