skip to Main Content

Sampdoria, arriva anche la difesa di Paolo Bonolis: furto del Milan

di Matteo Palmisano

Anche Paolo Bonolis ha criticato l’arbitraggio di Sampdoria-Milan: il noto tifoso interista ha espresso solidarietà verso i blucerchiati

La vittoria di rigore del Milan in casa della Sampdoria ha scaturito molte polemiche. Nell’occhio del ciclone è finito l’arbitro Michael Fabbri, colpevole di una gestione errata dei cartellini e, soprattutto, di aver negato un rigore ai blucerchiati per fallo di Kjaer su Sabiri sul risultato di 2-1 per i rossoneri.

In difesa dei blucerchiati è arrivato addirittura Paolo Bonolis. Anche se, conoscendo la fede nerazzurra del noto volto della televisione, l’attacco al Milan sembra più dovuto alla rivalità con i cugini che non a una rabbia per il torto subito dalla Sampdoria. Un torto, anzi, un furto, cha a Bonolis ha ricordato quello subito dall’Inter nel 1998 contro la Juventus.

Sampdoria-Milan, la difesa di Paolo Bonolis

Sampdoria, arriva anche la difesa di Paolo Bonolis: furto del Milan

LEGGI ANCHE FOTO – Lazio-Verona, dito medio di Maurizio Sarri. Ma contro chi?

Il commento del tifoso nerazzurro è stato durissimo nei confronti del Milan. Con, in più, un chiaro riferimento alla compensazione che va avanti dal famoso Milan-Spezia, quando l’arbitro Serra non diede il vantaggio a Junior Messias, non convalidando, così, la rete del 2-1 rossonero.

Un “effetto Serra” che ha portato Bonolis a esprimere solidarietà agli “amici doriani”:

Ero a cena con amici e abbiamo guardato Sampdoria-Milan. Solidarietà agli amici doriani che hanno dovuto subire un furto che mi ricorda molto quello di Ceccarini nel ‘98 ai nostri danni. Quanto ancora dovrà durare l’effetto Serra a favore del Milan?



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it