skip to Main Content

Sampdoria, Conti inizia il recupero. Le condizioni dopo l’operazione

di Matteo Palmisano
Sampdoria Andrea Conti

Andrea Conti comincerà l’iter di recupero dopo l’operazione al ginocchio sinistro: il terzino vuole essere nel ritiro estivo della Sampdoria

In vista della prossima stagione, la Sampdoria non dovrà solo recuperare Manolo Gabbiadini. I blucerchiati, infatti, puntato al pieno recupero anche dello sfortunato Andrea Conti, arrivato nel mercato di riparazione e che aveva convinto fin da subito, guadagnandosi il rinnovo del contratto fino al 2025.

La sua stagione, però, è stata condizionata dai problemi fisici, fino a terminare con la quarta operazione al ginocchio sinistro della sua carriera. I tempi di recupero sono di circa due/tre mesi e, per questo, si spera di averlo almeno per l’inizio del ritiro di Ponte di Legno del nove luglio.

Sampdoria, Conti punta al ritiro: le condizioni

Sampdoria, Conti inizia il recupero. Le condizioni dopo l’operazione

LEGGI ANCHE Sampdoria, Gabbiadini al lavoro a Bogliasco. La data del rientro

LEGGI ANCHE Calciomercato Juventus, tre top club su De Ligt. Il punto

Il suo percorso riabilitativo, dopo l’operazione di martedì 24 maggio in Svizzera, è appena iniziato e il suo obiettivo è esserci in ritiro. Magari con qualche giorno di ritardo, ma la volontà sarebbe quella di essere insieme ai suoi compagni. Senza lavorare con loro, almeno inizialmente, ma seguendo la sua tabella personalizzata.

L’anno prossimo Marco Giampaolo – se sarà ancora l’allenatore – dovrebbe contare su un Conti messo a nuovo. Anche se le condizioni dello sfortunato terzino sono sempre in bilico. Quando è stato bene, però, ha dimostrato di poter essere molto utile alla Sampdoria, segnando anche due goal belli a Juventus – Coppa Italia – e Sassuolo in campionato in nove presenze totali.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!