skip to Main Content

Sampdoria: Colley e la Coppa D’Africa, ecco chi lo sostituirà

di Valerio Sabatini
Sampdoria Colley Coppa D'africa Giampaolo Sassuolo

Sarà assente almeno per un mese Omar Colley, a causa della Coppa d’Africa, ecco con chi lo sostituirà la Sampdoria

La Sampdoria e Roberto D’Aversa tra qualche settimana dovranno fare i conti anche con la Coppa d’Africa. Competizione che prenderà il via il prossima 9 gennaio e vedrà la sua conclusione il 6 febbraio. Interesserà anche i blucerchiati, questo perché il club di corte Lambruschini perderà una delle sue colonne.

Omar Colley sarà impegnato il Gambia, la sua nazionale, di cui è anche capitano. Assenza pesantissima in uno dei momenti più caldi della stagione. E in questo caso viene da chiedersi se la Sampdoria cercherà una soluzione sul mercato o se si punterà su un altro centrale, attingendo dalla rosa a disposizione.

Sampdoria, Colley assente un mese a gennaio

Sampdoria: Colley e la Coppa D’Africa, ecco chi lo sostituirà

LEGGI ANCHE Murales Genoa al Ferraris, interviene la Sampdoria

Inutile dire che vengono subito alla mente sia Alex Ferrari che Radu Dragusin, oltre che a Julian Chabot. Il romeno ha fatto bene quando è stato chiamato in causa da terzino destro al posto di Bereszynski. Altro discorso invece è stata la sua prova nella difesa a 3. Ma con il Torino è stato tutto il reparto ad aver offerto una prova horror, per usare un eufemismo, contro la squadra di Juric.

Per Ferrari invece il discorso è è diverso. Una sola presenza, dalla panchina, in campionato. Solo 3′ a disposizione contro lo Spezia, davvero molto poco, soprattutto se si pensa al suo impiego, al netto dei tanti problemi fisici accusati sotto la gestione di Ranieri. Sir Claudio però puntava sul giocatore. D’Aversa no, i numeri non sono un’opinione.

Chabot invece il suo posto dietro ai titolari (Colley e Yshida) è riuscito a ritagliarselo. Cinque presenze in Serie A, una da titolare e 4 da subentrato. Anche se l’unica con dal primo minuto è arrivata sempre con il Torino.

Colley sicuramente sarà impegnato in 3 gare, del girone, con Mauritania (12 gennaio), Mali (16 gennaio) e Tunisia (20 gennaio). La Sampdoria quindi dovrà fare a meno di lui almeno per un mese. Difficile però immaginare un intervento sul mercato solo per l’assenza del centrale, più facile invece pensare a un nuovo colpo in difesa con la partenza di un altro giocatore. Magari proprio Alex Ferrari attualmente la quinta scelta del tecnico.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!