skip to Main Content

La classifica per fortuna non cambia, la testa si…

di Redazione
Sampdoria Ranieri Ferrero Serie A

Dietro di noi non cambia niente. Aspettando la Spal (posticipo del lunedì in casa dell’Atalanta, il Genoa perde, Brescia e Lecce prendono un punto. Non cambia niente nemmeno davanti alla Sampdoria. Il Sassuolo è tornata avanti di tre punti e domenica la squadra di De Zerbi viene a farci visita proprio nel nostro stadio, in un Luigi Ferraris che dovrà essere ancora una volta il 12esimo uomo in campo.

LEGGI ANCHE Otto i nomi fatti, ancora nessuno a Bogliasco…

Udinese, Fiorenitna, Bologna e Napoli sono a 24 punti. Non sulla Luna. Tutto è migliorabile, anche la nostra classifica. Ma contro il Sassuolo ci vuole un’altra testa, quella che non si è persa ancora una volta a Roma, contro la Lazio. Una partita sbagliata, piena di errori con un’atteggiamento di squadra arrivata. Ma non è così. Siamo ancora nelle sabbie mobili…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it