skip to Main Content

Sampdoria, a Bologna la maledizione del Dall’Ara è più forte. Il punto

di Valerio Sabatini
Sampdoria Giampaolo

Non sfata la maledizione Dall’Ara la Sampdoria di Giampaolo, che perde contro il Bologna, striscia negativa che dura da quasi 20 anni

La Sampdoria non vince a Bologna dal goal di Doni, esattamente dal 2003. Statistica che sarà aggiornata sì, ma in peggio. Dopo l’ultima gara giocata al Dall’Ara tra rossoblù e blucerchiati. Due goal di Arnautovic stendono i ragazzi di Marco Giampaolo, mai realmente in partita.

Il tecnico ha parlato di gara in equilibrio, prima dell’1-0, ma i suoi non mai stati realmente pericolosi. Una sorta di maledizione quella dello stadio di Bologna. Quasi 20 anni che la Sampdoria non riescie ad imporsi, a strappare i tre punti, a vincere.

Sampdoria, la corsa salvezza: il punto dopo 32 giornate

Sampdoria, a Bologna la maledizione del Dall’Ara è più forte. Il punto

LEGGI ANCHE Pagelle Bologna-Sampdoria: Giampaolo sbaglia tutto

Si affidava a Caputo, Sabiri e Sensi, dall’inizio il Maestro. Poi anche a Fabio Quagliarella nella ripresa. Ma né i titolari, né chi è subentrato dalla panchina e riuscito a fare goal. E non è bastato al numero 10 blucerchiato il fatto che il Bologna, insieme alla Spal, si la sua vittima preferita: ben 5 reti in carriera, in Serie A.

Una maledizione che quindi resta tale e punti salvezza lasciati andare. E ora la classifica inzia a fare paura, di nuovo. Samp quintultima dopo 32 giornate di campionato. Ventinove i punti raccolti, inseguono il Cagliari a 25 e il Venezia a 22, ma la squadra di Zanetti ha una partita in meno.

Davanti invece Lo Spezia allunga a 33 punti, il pareggio con l’udinese regala ‘un mattoncino’, preziosissimo per il finale di stagione. La prossima per Giampaolo e i suoi sarà con la Salernitana, altra gara da non sbagliare, questa volta non ci saranno maledizioni da sfatare. basterà questo?



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!