skip to Main Content

Sampdoria, Baldé Jr segna e ringrazia il fratello Keita

di Francesco Tonelli

Il fratello di Keita Baldé, Ibourahima, ha segnato il suo primo goal con la maglia del Foggia. L’ex Sampdoria festeggia ringraziando l’attuale 10 blucerchiato, il suo primo tifoso.

Si potrebbe dire che la Sampdoria è una squadra di famiglia per i fratelli Baldé, ovvero Keita e Ibourahima. Se l’attuale numero 10 blucerchiato, 26 anni lo scorso 8 marzo, adesso segna con la maglia della Sampdoria, a vestire prima di lui questi colori è stato il fratello più giovane. Ibourahima ha giocato alla Sampdoria dal 2016 al 2019 (in mezzo un prestito alla Vis Pesaro), facendosi tutta la trafila delle giovanili dall’under 17 alla prima squadra.

Poi la cessione al Foggia, lo scorso ottobre. Quindi ritorno in Serie C per Ibourahima Baldé, proprio dopo l’esperienza alla Vis Pesaro. E nella recente partita contro la Cavese, il fratello di Keita è riuscito a segnare il suo primo goal. Peraltro decisivo, quindi doppia gioia per l’ex attaccante della Primavera della Sampdoria.

Nel post partita, intervistato da TuttoC.com, Ibourahima Baldé ha dichiarato di essere molto felice per aver segnato la prima rete con la maglia del Foggia:

Lo cercavo da un po’ di tempo e c’ero andato spesso vicino, ma l’importante è aver regalato oggi la vittoria alla mia squadra.

LEGGI ANCHE: Sampdoria, Massimo Ferrero furioso con squadra e Ranieri

pagelle sampdoria inter keita calciomercato riscatto
Sampdoria, Balde jr. segna e ringrazia suo fratello Keita

Professione attaccante, dunque. Segnare goal è di famiglia, esattamente come per l’attaccante della Sampdoria, Keita Baldé, il fratello maggiore (Ibourahima ha 21 anni). E Balde Jr. ha parlato anche di suo fratello in relazione al suo primo goal con il Foggia, ringraziando la punta blucerchiata per il supporto:

Sì, ho sentito mio fratello dopo la partita. Keita mi ha fatto i complimenti, lui e la mia famiglia sono i miei primi tifosi.

Un legame di affetto nel segno dei goal, ben impresso nel sangue dei due fratelli Baldé. Un legame che passa ed è passato dalla Sampdoria, destinazione che Keita ha dichiarato di aver scelto anche grazie alle buone parole del fratello.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!