skip to Main Content

Sampdoria, Augello: il prossimo derby sarà uno spettacolo. Le parole

di Francesco Tonelli
OK Augello Derby Sampdoria Genoa Calendari Calciomercato Lazio Retroscena

Sampdoria, Augello si aspetta un Derby della Lanterna spettacolare con il rientro dei tifosi a capienza piena. Le parole del terzino blucerchiato

Il prossimo Derby della Lanterna sarà spettacolare. Ne è convinto Tommaso Augello, il terzino sinistro della Sampdoria, che sa quanto la stracittadina di Genova sarà importante per entrambe le squadre. Ma è consapevole anche dei colori, delle emozioni che si torneranno a respirare al Ferraris, con lo stadio finalmente di nuovo pieno.

Ai microfoni di Tuttomercatoweb.com, Augello ha parlato delle sue sensazioni in vista del derby Sampdoria-Genoa, in programma il 1° maggio:

Dopo quello che è successo Genova è ripartita alla grande e il derby sarà una grande partita. Giocheremo in casa noi e tornano tifosi e capienza piena, sarà un grande spettacolo per la città

Così ha parlato Augello al termine della presentazione della manifestazione Euroflora 2022, che si terrà ai Parchi di Nervi dal 23 aprile all’8 maggio prossimi. Il terzino classe 1994 della Sampdoria ha anche messo in luce, ancora a Tuttomercatoweb.com, l’importanza della vittoria contro il Venezia per la corsa salvezza:

Era una partita più che decisiva, c’era tanta pressione e dovevamo vincere questa gara da dentro o fuori, abbiamo fatto il nostro dovere. Questo successo deve darci uno slancio. La situazione di classifica non è ancora tranquilla ma abbiamo ora una spinta in più per le prossime partite. Questo è un bellissimo campionato sia in testa che in coda, siamo ancora tutti in lotta e vogliamo uscire il prima possibile da questa situazione. Vogliamo fare il prima possibile i punti per la salvezza

Sampdoria, Augello si aspetta un gran derby: “Con i tifosi sarà uno spettacolo”

Sampdoria, Augello: il prossimo derby sarà uno spettacolo. Le parole

LEGGI ANCHECalciomercato Sampdoria, dalla Turchia: colpo Cicaldau…

Il successo di Venezia rappresenta la prima vittoria esterna della Sampdoria del nuovo corso di Marco Giampaolo. Un allenatore che ha totalizzato 9 punti in 8 partite giocate, senza neanche pareggiarne una. Nonostante le cinque sconfitte, secondo Augello l’arrivo del tecnico di Giulianova è stato importante nell’economia della rincorsa alla salvezza:

L’arrivo del mister è stato molto importante, entrare non è mai facile ma lui conosceva già giocatori, ambiente e società. Questo è stato un vantaggio e ci ha aiutato

E si dà il caso che Giampaolo detenga ancora il record personale di imbattibilità nei derby di Genova. Dal 2016 al 2019 non ha mai perso contro il Genoa da allenatore della Sampdoria. Un altro motivo per cui il derby potrebbe essere una grande partita e uno spettacolo per la città, come dice Augello. Partita che potrà anche essere, salvo sorprese, decisiva persino per la corsa salvezza e ciò aumenterebbe l’unicità della serata.

Uno spettacolo ancor più colorato perché tornerà il 100% della capienza allo stadio e quindi anche tutti i tifosi della Sampdoria, che giocherà in casa. Soprattutto ci saranno di nuovo i gruppi organizzati della Gradinata Sud, da sempre agguerriti con cori e coreografie straordinarie con gli inconfondibili colori blucerchiati.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it