skip to Main Content

Sampdoria, Andrea Tozzo: a Genova poteva andare meglio…

di Giacomo Novelli

Andrea Tozzo, ex portiere della Sampdoria, non è rimasto felicissimo della sua esperienza con la maglia più bella del mondo…

Non la migliore esperienza della carriera. Questa in breve è stata la parentesi in blucerchiato di Andrea Tozzo, portiere classe 1992 nativo di Riva del Garda.

Durante la conferenza di presentazione con la sua nuova squadra, il Cesena, il ragazzo è tornato a parlare della suo passaggio alla Sampdoria

Le parole di Andrea Tozzo

Sampdoria, Andrea Tozzo: a Genova poteva andare meglio…

LEGGI ANCHE SOCIAL – Sampdoria, il Bodo Glimt ricorda la sfida con Eriksson

Tozzo ha giocato, nella scorsa stagione, con due maglie diverse. Con quella del Teramo è sceso in campo in 14 occasioni, con 20 reti subite, mentre con la divisa del Seregno ha giocato 15 match, con 28 goal subiti.

Con la Sampdoria il portiere non è mai riuscito a scendere in campo in tre stagioni (13/14, 16/17, 17/18). Decisamente meglio è andata con la Samp primavera, con 42 partite e 51 reti subite.

Tozzo, ora in forza al Cesena, è tornato sulla sua esperienza in blucerchiato:

La stagione migliore è stata quella di Novara, ho giocato e abbiamo vinto il campionato. L’esperienza in serie A alla Sampdoria ha avuto i suoi pro e i suoi contro, non aver giocato ha frenato un po’ la mia crescita

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it