skip to Main Content

Sampdoria, addio a Santo Figuccia, storico tifoso e testimonial blucerchiato

di Francesco Tonelli

Lutto nel mondo Sampdoria, è morto Santo Umberto Figuccia, tifoso recordman di presenze allo stadio per sostenere i colori blucerchiati

Un altro lutto scuote il mondo blucerchiato in queste ore. Stavolta quello di un tifoso, uno dei più storici e simbolici sampdoriani. Perché Santo Umberto Figuccia per la Sampdoria c’è sempre stato, per 96 anni. Fin da quando ancora la società non era nata, ma lui, classe 1926 originario della Sicilia emigrato giovanissimo a Genova, ha seguito prima l’Andrea Doria, fino alla fusione con la Sampierdarenese. Da lì non ha più mollato la ragazza del 12 agosto 1946, fino all’ultimo.

Recordman di presenze allo stadio, la Sampdoria aveva anche deciso di eleggerlo a testimonial della campagna abbonamenti del 2019, con una video intervista a suggellare il momento davvero speciale per lui. D’altronde pochissimi altri avrebbero potuto raccontare la passione e la fedeltà ai colori blucerchiati come Santo Figuccia.

Sampdoria, cordoglio per la scomparsa di Santo Figuccia. Nel 2019 fu testimonial per la campagna abbonamenti

Sampdoria, addio a Santo Figuccia, storico tifoso e testimonial blucerchiato

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, la risposta di Lanna e del Cda a Garrone

Santo era anche un componente storico del Sevizio campo e Consigliere decano del Sampdoria Club Gloriano Mugnaini, nonché una persona che ha sempre fatto del volontariato uno dei suoi scopi di vita. Un uomo con il blucerchiato dentro, fin dai primi attimi. Il Santo Rosario mercoledì 25 gennaio alle 17,30 e l’ultimo saluto giovedì 26 gennaio alle ore 8,15 nella Chiesa Nostra Signora degli Angeli in Via Giovanni XXIII, 3 a Genova San Fruttuoso.

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!