skip to Main Content

Ronaldo da record: raggiunti Quagliarella e Batistuta

di Matteo Palmisano

Cristiano Ronaldo ha raggiunto Quagliarella e Batistuta andando a segno per l’undicesima partita consecutiva in Serie A

Quagliarella e Batistuta hanno un nuovo compagno: Cristiano Ronaldo. Il portoghese con il gol alla Spal ha eguagliato il record dei due bomber di segnature consecutive in Serie A: undici. Il portoghese, che non era stato convocato nella scorsa partita contro il Brescia, ha iniziato la sua rincorsa a Quaglia e Bati contro il Sassuolo, l’1 dicembre, e da lì non si è più fermato: sedici goal in 11 partite. Tra i tre attaccanti, però, l’unico a non essersi mai riposato è Batistuta che, nel 1994, non saltò neanche una partita. Per lui tredici goal dalla prima all’undicesima giornata della stagione 1994/95.

LEGGI ANCHE Emergenza Coronavirus: la Sampdoria rischia un lungo stop

Il nostro Fabio, lo scorso anno, raggiunse l’argentino ex-Fiorentina, Roma e Inter iniziando la sua cavalcata nella sfida di San Siro con il Milan del 28 ottobre. Riposò solo con la Roma, dopo aver segnato anche al Torino, per poi scatenarsi: dodici goal in 9 partite e record raggiunto con la doppietta all’Udinese. E ora Ronaldo.

CR7 è venuto in Italia per mettere la sua impronta anche in questo campionato e ci sta riuscendo. La prossima partita è contro l’Inter e chissà se l’asso portoghese riuscirà a battere il record di Quagliarella e Batistuta proprio contro la rivale scudetto.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!