skip to Main Content

Ranieri: “Vai campione…”

di Redazione
Salvezza Sampdoria

L’anno della Sampdoria finisce contro la Juventus, contro Cristiano Ronaldo. Una sfida impossibile ma che Claudio Ranieri vuole giocarsi: “Cercheremo di fare la nostra partita, non ci arrenderemo mai senza combatterla“. Bisogna fare punti, bisogna riuscirci: “La lotta sarà dura perchè è un campionato particolare. Ci sarà da lottare, soffrire ed essere concentrati fino all’ultimo“. Ma non solo: “La Samp da diversi anni non lotta per la salvezza e non è abituata a farlo. Non è facile trovarsi lì e combattere, gli mancava autostima e fiducia. Adesso ci stiamo ritrovando, ma non dobbiamo perderci. Non è facile inculcare a questa squadra che ogni pallone ora vale la vita…”.

Come si ferma la Juventus? “E’ una squadra meravigliosa, stratosferica. Noi dobbiamo fare la nostra partita e loro devono sbagliarla…“.

Gabbiadini? “Sta entrando sempre di più in forma, sta ritrovando la vena del gol. Ha dei colpi da grandissimo campione. Pennella il pallone con il sinistro. se sorridesse di più alla vita sarebbe perfetto“.

Recuperati Jankto e Quagliarella. Edkal? “Lo valuteremo fino all’ultimo…“.

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it