skip to Main Content

Ranieri: “Quaglia intoccabile, gli altri no”

di Redazione

Fabio Quagliarella non si tocca, gli altri si, a cominciare da Gabbiadini, Caprari e anche Ramirez. Nessuno di loro ha il posto assicurato.

Claudio Ranieri punta, come tutti i suoi predecessori su Fabio Quagliarella. Non può farne a meno. Fino a prova contraria è il capocannoniere della scorsa stagione. E non importa se non è ancora riuscito a ripetersi, se di testa è sembrato spento, disturbato, non il solito. Non ditelo nemmeno per scherzo al suo allenatore: “Sono come San Tommaso se non vedo e tocco non credo, Fabio sta facendo buone cose ed è vicino a sbloccarsi. Per me è intoccabile in attacco, Audero è intoccabile in porta e mi fermo qui”. E gli altri? Per esempio Rigoni? “In questi ultimi due allenamenti ha fatto cose egregie. Vorrei che fosse l’inizio di una continuità. È quello che gli chiedo”. E Gabbiadini? “È uguale a tutti gli altri e sta bene fisicamente. Sono contento di tutti i ragazzi e sono convinto che quello che gli chiedo lo faranno…”.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it