skip to Main Content

Ranieri e l’arte del subentrare nelle difficoltà

di Filippo Tudisco
Ranieri Sampdoria

King Claudio non si smentisce. Anche questa volta è riuscito a rovesciare le sorti delle squadre di cui è diventato allenatore nel corso della stagione. Se alla Roma si è fermato ad un passo dallo scudetto (per mano dell’Inter di Mourinho, in complicità con l’armata blucerchiata di Gigi Del Neri), a Leicester ha condotto i suoi terribili ragazzi alla storica vittoria della Premier League.

Il lupo avrà perso un po’ di pelo ma non il vizio: anche oggi alla Sampdoria sta compiendo un autentico miracolo, risollevando una squadra destinata ad un campionato drammatico. A riprova del lavoro straordinario compiuto da Ranieri, ci sono i numeri che il tecnico romano condivide in un primato particolare insieme ad altri 2 grandi allenatori della storia blucerchiata: con 9 punti in 6 partite, Ranieri è il miglior subentrante della storia della Sampdoria in Serie A, insieme a Sinisa Mihajlovic (stagione 2013/2014) e Vujadin Boskov (stagione 1997/1998). Un primato assoluto valutando anche le reti subite: la Samp di Ranieri è ferma a soli 4 goal subiti. Non male…

In un’annata piena di insidie e di scelte sbagliate, finalmente la società è riuscita a stoppare una crisi divenuta quasi insormontabile dopo la pesante sconfitta di Verona. Dando a Cesare quel che è di Cesare, un plauso va al Presidente Massimo Ferrero e ai suoi amici ‘consiglieri’ che hanno voluto fortemente l’ex tecnico della Roma senza rincorrere ad altri allenatori poco motivati nel far risorgere una squadra con tanti limiti.

2019-20 Claudio Ranieri: 9 punti in 6 gare

2015-16 Vincenzo Montella: 7 punti

2013-14 Sinisa Mihajlovic: 9 punti

2012-13 Delio Rossi: 8 punti

2010-11 Alberto Cavasin: 4 punti

1998-99 Luciano Spalletti: 7 punti

1998-99 David Platt: 3 punti

1997-98 Vujadin Boskov: 9 punti

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it