skip to Main Content

Ranieri: “Con il turnover mi aspettavo di peggio…”

di Redazione

Il commento di Claudio Ranieri dopo l’eliminazione in Coppa Italia contro il Cagliari.

(Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Turnover spinto, ma fino al gol di Gabbiadini la Samp non dava l’impressione di essere quella che si immaginava…
“Devo essere sincero, mi aspettavo una partita peggiore della mia squadra, perché mettere insieme così tanti giocatori diversi crea problemi. Nel primo tempo siamo stati timorosi, abbiamo iniziato giocare dopo il secondo gol loro. Dobbiamo fare i complimenti ai ragazzi, poi è chiaro che Gabbiadini faccia la differenza”.

Da Caprari ci si aspettava di più. E perché Murillo a destra?
“Murillo era l’unico destro della difesa, poi ha duellato bene con Ragatzu”.

C’è stato così tanto predominio del Cagliari secondo lei?
“Il Cagliari ha fatto due tiri in porta, non ricordo grandi parate di Audero. È vero che il Cagliari ha controllato, però è anche vero che siamo stati più vicini noi al 2-2 che loro al 3-0”.

Ora arriva un trittico di gare importante. 
“Assolutamente sì, lo avevo detto già prima di Cagliari. Dobbiamo pensare già alla prossima partita, questo è quello che conta”.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it