skip to Main Content

Primi tempi da ultimi…

di Mario Chiari
Ranieri Dubbioso

Un cammino da retrocessione. Incredible, forse nemmeno troppo se si guardano i numeri a metà. La Sampdoria sarebbe ultima in questa prima parte di campionato se le partite durassero solo 45′. Una classifica parziale che ha però del soprendente a cominciare proprio dai punti raccolti da Di Francesco e Ranieri nei primi tempi di gara. Segno di debolezza o di forza? Sicuramente di carattere, di volontà, di un gruppo che non vuole arrendersi mai…

1) INTER: 43 punti in 19 giornate nei primi tempi (differenza reti +17)

2) JUVENTUS: 31 punti (differenza reti +10)

3) ROMA: 30 punti (differenza reti +6)

4) CAGLIARI: 30 punti (differenza reti +5)

5) ATALANTA: 28 punti (differenza reti +11)

6) SASSUOLO: 27 punti (differenza reti -2)

7) LAZIO: 26 punti in 18 giornate nei primi tempi (differenza reti +4)

8) NAPOLI: 25 punti (differenza reti +1)

9) TORINO: 25 punti (differenza reti -1)

12) GENOA: 23 punti (differenza reti -3)

13) PARMA: 23 punti (differenza reti -2)

14) VERONA: 21 punti in 18 giornate nei primi tempi (differenza reti -1)

15) SPAL: 19 punti (differenza reti -5)

16) FIORENTINA: 19 punti (differenza reti -6)

17) BRESCIA: 18 punti (differenza reti -4)

18) BOLOGNA: 18 punti (differenza reti -5)

19) LECCE: 17 punti (differenza reti -10)

20) SAMPDORIA 14 punti (differenza reti -10)

Per fortuna per noi le partite durano novanta e passa minuti…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it