skip to Main Content

Pareggiamo i conti…

di Gabriele Frassanito

La Rosa della Juventus vale 820 milioni di euro, quella della Sampdoria nemmeno 150 milioni. Ma i precedenti a Marassi sono in equilibrio…

Smaltita (forse) la sbornia della vittoria nel Derby, i ragazzi di Sir Ranieri si trovano di fronte una Juventus determinata a restare prima in classifica. Fondamentale sarà non sbagliare approccio perchè la squadra di Sarri non perdona…

L’anno scorso la Samp di Giampaolo ha rischiato di sbancare lo Juventus Stadium (doppietta di CR7, goal di Quaglia e rete MERAVIGLIOSA di Saponara clamorosamente annullata) ma al ritorno ha rovinato l’ultima di Allegri sulla panchina della Vecchia Signora (scudetto già ampiamente vinto), imponendosi a Marassi con un 2-0 maturato negli ultimi sei minuti di gioco, con le firme di Defrel e Caprari.

Quest’anno sarà diversa, diversissima. La Juventus è sempre prima, la Sampdoria non più nelle prime posizioni. Servno punti contro tutti e l’undici di Ranieri dovrà mantenere un atteggiamento più che coperto, con difesa impenetrabile, per poi pensare alla fase offensiva. Strappare almeno un punto ai bianconeri sarebbe importante sia per la classifica ma anche per il morale

Al Luigi Ferraris il bilancio è in equilibrio quasi perfetto: in 61 incontri, la Samp ha vinto 21 volte, una meno della Juventus. Per diciotto volte ha prevalso il segno X. Anche i goal segnati sono praticamente in pari: 72 marcature per i blucerchiati, 73 per i bianconeri.

Nonostante questo girone d’andata disastroso, chissà che non sia arrivato il momento di pareggiare i conti…

 

EX Juventini nella Sampdoria: Ranieri, Ekdal, Audero

EX Sampdoriani nella Juventus: nessuno

 

I precedenti a Marassi dal ritorno in A della Sampdoria 

18/05/2013 3-2 25′ Quagliarella (J), 31′ Eder (r)(S), 57′  De Silvestri (S), 75′ Icardi (S), 91′ Giaccherini (J)
24/08/2013 0-1 58′ Tévez (J)
02/05/2015 0-1 32′ Vidal (J)
10/01/2016 1-2 Pogba (J), 46′ Khedira (J), 64′ Cassano (S)
19/03/2017 0-1 7′ Cuadrado (J)
19/11/2017 3-2 52′ Zapata (S), 71′ Torreira (S), 79′ Ferrari (S), 91′ Higuaín (J), 94′ Dybala (J)
26/05/2019 2-0 84’ Defrel (S), 91’ Caprari (S)

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it