skip to Main Content

Panchina Sampdoria, in settimana incontri con Dionisi e Zanetti. I dettagli

Paolo Zanetti Venezia Dionisi Sampdoria Venezia Cuisance Corsa Salevzza

In settimana sono previsti gli incontri con Dionisi e Zanetti, candidati alla panchina della Sampdoria: per i due, però, potrebbe servire un indennizzo

La Sampdoria sta continuando il casting per decidere il prossimo allenatore. Il tempo stringe e la prossima stagione dovrà essere programmata, soprattutto alla luce di un mercato che dovrà essere di poco budget e molte idee. Dopo gli incontri con Vincenzo Italiano, Giovanni Stroppa e Marco Giampaolo di settimana scorsa, in questa toccherà agli ‘esordienti’.

Massimo Ferrero non nega di preferire l’opzione esordiente per far partire il nuovo progetto su base triennale impostato sui giovani. In settimana, quindi, sono previsti gli incontri con Alessio Dionisi e Paolo Zanetti, entrambi promossi in Serie A, rispettivamente con Empoli e Venezia. La Sampdoria sta cercando di ottenere il via libera dalle rispettive proprietà per i due incontri preliminari.

Dionisi-Zanetti: altri due nomi per la panchina della Sampdoria

zanetti sampdoria venezia

Panchina Sampdoria, in settimana incontri con Dionisi e Zanetti. I dettagli

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, operazione plusvalenze: i possibili partenti

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, e Duncan Niederauer, presidente del Venezia, non sono intenzionati, però, a lasciar andare i loro allenatori a cuor leggero. Entrambi hanno un contratto fino al 2022 e per la rescissione anticipata potrebbe, quindi, essere necessario un indennizzo alle due società.

I due, poi, sono sulla lista di diverse squadre di Serie A. Per Dionisi ci sarebbero Bologna, Verona e Sassuolo, mentre su Zanetti è forte anche l’Udinese. L’attuale allenatore del Venezia conosce già Massimo Ferrero, dato che lo ha incontrato a cena a Sabaudia poco prima di Pasqua. I due si sono piaciuti, tant’è che il presidente della Sampdoria ha continuato a seguire il Venezia fino a fine stagione.

Il rebus sull’allenatore, quindi, si complica, con Dionisi che sarebbe, invece, spinto, da alcuni consiglieri di Ferrero. Tra il ‘vecchio’ – Giampaolo, Gotti e D’Aversa – e il ‘nuovo’ – Dionisi e Zanetti. Con Italiano che continua a piacere.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!