skip to Main Content

Pagelle Genoa-Sampdoria: Gabbiadini e Caputo abbattono il Grifone

di Luca Uccello
Foto Sampdoria Gabbiadini

Pagelle Genoa-Sampdoria: due volte Manolo Gabbiadini e Ciccio Caputo abbattono il Grifone di Shevchenko. Una partita perfetta per i ragazzi di D’Aversa

AUDERO 7

Per il freddo che ha preso perché sul goal non ha colpe…

BERESZYNSKI 7

Un quarto di Marcelo, tre quinti di Cancelo e due terzi di Hakimi, mescolare e agitare prima di metterlo in campo nel derby della vita

(23′ st Dragusin 5,5: A me il ragazzo piace ma ha bisogno di giocare)

YOSHIDA 6,5

Tutto abbastanza facile…

COLLEY 6,5

Con Nonno Pandev non c’è partita. Figuriamoci col nipotino Ekuban. Poi arriva Destro…

AUGELLO 6,5

Tanta corsa, tanto sacrifcio e cambio di ruolo in corsa…

CANDREVA 6,5

Mamma mia che palo!

(48′ st Askildsen ng)

ADRIEN SILVA 7,5

Novanta minuti da protagonista in mezzo al campo. Tantissima corsa, molta quantità. Serviva questo e l’ha fatto al meglio

Pagelle Genoa-Sampdoria: la panchina non aiuta D’Aversa

Pagelle Genoa-Sampdoria: Gabbiadini e Caputo abbattono il Grifone

LEGGI ANCHE Wanda Nara non è più la signora Icardi

EKDAL 6,5

Regia da Festival di Cannes. Che bel film quello del derby vinto ancora una volta…

THORSBY 6,5

È ovunque. In difesa a chiudere, in mezzo al campo a pressare e picchiare. E poi in attacco perché a lui segnare piace e tanto

(31′ Chabot 5,5: Entra nel momento di maggior spinta del Genoa e soffre con gli altri suoi compagni)

GABBIADINI 9

Apre e chiude un cerchio nelle straccittadine con Massimo Ferrero presidente. Ma soprattutto distrugge il Genoa. UOMO DERBYSSIMO

(23′ st Verre 5: Non ci mette le palle nemmeno a tu per tu con Sirigu)

CAPUTO 7

Segnare nel derby fa sempre la differenza. E lui l’ha fatto. Per il Fantacalcio è anche +1 per l’assist per la terza rete. Brindiamo insieme al secondo UOMO DERBY…

D’AVERSA 7

Come Giampaolo, ma anche come Ranieri. Vince il suo primo derby all’esordio sulla panchina della Sampdoria. Lo vince contro un piccolo Genoa. Ma lo fa con carattere, rabbia e quella cattiveria che non sempre c’è stata e che se invece ci fosse stata chissà dove avrebbe portato questa squadraccia. Vabbè io mi sono divertito e voi?

A disposizione: Ravaglia, Falcone, Ciervo, Depaoli, Ferrari, Quagliarella, Yepes Laut, Murru.

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!