skip to Main Content

Osti e Pecini in scadenza: rinnovi a rischio?

di Filippo Tudisco
Osti Ferrero Sampdoria

Il direttore sportivo Carlo Osti e il capo osservatore Riccardo Pecini sono in scadenza a Giugno, ma le vicende societarie stanno ritardando i due rinnovi.

La programmazione è tutto per una società sportiva e per attuarla servono dirigenti pronti e saldi all’interno dell’organigramma. Tengono banco in questi giorni le trattative per i possibili rinnovi di Carlo Osti e Riccardo Pecini .

Il direttore sportivo è attualmente il dirigente più longevo della Sampdoria di oggi: Osti è in carica dal 2012 e ha il merito di aver guidato l’area tecnica blucerchiata sin dal ritorno in Serie A.

Con Marco Giampaolo ha anche ricoperto il ruolo di ‘team manager’, ricoprendo il ruolo fondamentale di collegamento tra società e allenatore. Per Carlo Osti Genova è ormai la sua città adottiva tanto, sembra, di aver accettato adeguamenti di contratto al ribasso pur di rimanere in blucerchiato.

pecini sampdoria

Anche Riccardo Pecini si può considerare un veterano della Sampdoria: nonostante l’intermezzo dell’esperienza ad Empoli, è ben conosciuto nell’ambiente blucerchiato dal 2016 dove ha regalato, grazie al suo ottimo lavoro, grandi talenti in particolar modo alla rosa di Marco Giampaolo (vedi Torreira, Skriniar e Praet).

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria: Alessandro Ruggeri smentisce interesse

Il tempo stringe! Fosse per Ferrero i rinnovi sarebbero pronti già da tempo, ma la possibile cessione delle quote societarie della Sampdoria porta con sé dubbi sul futuro dell’attuale organigramma. Carlo Osti e Riccardo Pecini sarebbero ben disponibili a rimanere, ma vorrebbe maggiori garanzie sul futuro societario al fine di poter lavorare al meglio delle proprie possibilità per la Sampdoria.

Per cautela si inizia già a guardarsi intorno…in passato sono stati accostati alla Sampdoria i nomi di Giancarlo Romairone (ex Chievo) e di Marco Branca (ex Inter) come possibili candidati a ricoprire ruoli dirigenziali nella società blucerchiata.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it