skip to Main Content

Mercato bocciato, Sampdoria rimandata a maggio…

di Redazione
Osti Ferrero Sampdoria

Un mercato non mercato. Non poteva essere altrimenti. Un mercato da 6, pure scarso. Con un ‘debito’, uno dei tanti, da ripianare (i 25 milioni della cosidetta ‘camera di compensazione’), con poca, pochissima liquidità a disposizione. Ci si è dovuti ingegnare, anzi arrangiare.

Alla fine i buchi sono stati tappati ma la Sampdoria. Dietro Claudio Ranieri ha avuto quello che voleva, forse anche di più. Tonelli e Yoshida. Due giocatori pronti, con esperienza, che possono fare la differenza per la nostra salvezza…

VOTIMERCATO

Il problema è un altro, è sempre l’attacco. E la Sampdoria là davanti ne è uscita indebolita. Almeno per questo gennaio. Antonino La Gumina oggi non può essere pronto per dare una mano in un reparto sempre alla disperata ricerca della zampata vincente.

LEGGI ANCHE Saldo finale mercato Samp: possibile + 20 milioni di euro

 

Un mercato promosso con riserva da parte nostra, mediamente insufficiente per  i giornali sportivi. La Gazzetta dello Sport dà 5,5, il Corriere dello Sport 5. Sei pieno per Tuttosport. Sampdoria rimandata, ma il vero esame bisogna superarlo a maggio, a fine campionato…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it