skip to Main Content

Mercato: la lista di tutti i nomi fatti per la Sampdoria…

di Gabriele Frassanito

Tanti nomi fatti e di questi solo due centrati: Tonelli e La Gumina. Alcune imprese impossibili ma certi giocatori che avrebbero potuto fare comodo alla Sampdoria non si sono mossi o hanno preferito altri lidi…

Qualcuno dirà che sono dinamiche normali di mercato. Ma La nostra idea è un’altra. Di una certa confusione, di un mercato alla ricerca di occasioni, senza obiettivi reali.

Partiamo dal reparto arretrato: 15 nomi fatti per rimpiazzare Murillo, andato via ad inizio sessione, e soprattutto Alex Ferrari fermo per un lungo infortunio da dicembre.

Prima del ritorno di Tonelli, tra i tanti tira e molla la Sampdoria ci ha provato con mezza serie A. Il sogno Kjaer, capitano della Danimarca, si infrange subito perchè il Milan sbaraglia la concorrenza.Ibanez, altro nome caldo, è andato alla Roma (dall’Atalanta).  Rugani alla fine non si mosso per l’infortunio di Demiral.  Florenzi sarebbe stato un vero colpo, ma l’asse romano Ferrero-Ranieri non è stato convincente di fronte ai limiti di budget:  il captiano della Roma è andato al Valencia.

Tutti gli altri difensori accostati alla Sampdoria non partiti: sia i giovani Foyth, Gabbia, Magnani, sia gli esperti Juan Jesus e Nagatomo.

Il mancato arrivo di Masiello, che è finito dall’altra parte del Bisagno, invece ha fatto tirare un sospiro di sollievo a tutti i tifosi…

Per gli attaccanti la situazione è stata davvero complicata: 18 nomi fatti e alla fine è arrivato solo l’unico vero nome dichiarato dal DS Osti, Antonino La Gumina.

Younes ha preferito rimanere al Napoli a fare panchina, Paloschi è finito al Cagliari, Petagna è stato venduto a peso d’oro al Napoli (a fine stagione). Commisso ha portato alla Fiorentina Cutrone, mentre il Milan ha mandato Borini al Verona.

Pjaca sarebbe stato davvero un innesto importante, ma è finito all’Anderlecht (dalla Juve), Barrow invece da Gasperini  passa al “nostro” Sinisa…

Inspiegabile poi che il giovane romano Antonucci sia stato spedito al Vitoria Setubal…possibile che la Sampdoria non sia stata considerata come club giusto per lanciare il giocatore?

Tutti gli altri alla fine sono rimasti nei club di appartenenza: Eder, Sottil, Kean, Strelec, E. Colley (bloccato da Gasperini) e Niane

Insomma: tanto rumore per poi concretizzare poco…

Invece a centrocampo dove nessun nome era uscito, a sorpresa viene preso un altro giovane norvegese Kristoffer Askildsen

Ecco i principali giocatori accostati alla Sampdoria nella sessione invernale e la loro destinazione a fine mercato

Giocatore ruolo Situazione pre mercato Situazione attuale
Ibañez D Atalanta Roma
Kjaer D Atalanta Milan
Rugani D Juventus Juventus
Silvestre D Svincolato Svincolato
Tonelli D Napoli Sampdoria
Masiello D Atalanta Genoa
Florenzi D Roma Valencia
Foyth D Tottenham Tottenham
Magnani D Sassuolo Sassuolo
Gabbia D Milan Milan
Nikolaou D Empoli Empoli
Ceccherini D Fiorentina Fiorentina
Cetin D Roma Roma
Nagatomo D Galatasaray Galatasaray
Juan Jesus D Roma Roma
Kean A Everton Everton
Okereke A Brugges Brugges
Cutrone A Wolverampton Fiorentina
Younes A Napoli Napoli
Antonucci A Roma Vitòria Setùbal
Petagna A Spal Napoli *
Iago Falque A Torino Genoa
La Gumina A Empoli Sampdoria
Borini A Milan Verona
Defrel A Sassuolo Sassuolo
Pjaca A Juventus Anderlecht
Eder A Jiangsu Suning Jiangsu Suning
Barrow A Atalanta Bologna
Ebrima Colley A Atalanta Atalanta
Sottil A Fiorentina Fiorentina
Strelec A Slovan Bratislava Slovan Bratislava
Paloschi A Spal Cagliari
Niane A Metz Metz

 

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it